rotate-mobile
Domenica, 29 Maggio 2022
Attualità Aprilia

Coronavirus Aprilia, vaccini ai dipendenti delle aziende. Due giornate di somministrazioni

Si parte il 14 e 15 giugno con la possibilità di replicare la settimana successiva; l’hub allestito nel Punto Ristoro del Ciap. La partecipazione aperta anche a commercianti ed agricoltori che aderiscono al marchio Aprilia in Latium

Aprilia vaccina i dipendenti delle aziende. L’iniziativa prevista nelle due giornate del 14 e 15 giugno e rivolta ai dipendenti delle piccole e medie imprese apriliane è stata presentata ieri nel corso di un evento che ha visto la partecipazione tra gli altri, del sindaco Antonio Terra, dell’assessore alle Attività Produttive Alessandro D’Alessandro, del presidente di Confapi Latina Michele Volpe, del dottor Loreto Bevilacqua della Asl di Latina e del presidente del Consorzio Indtrustriali Aprilia Marco Braccini.

L’hub vaccinale sarà allestito nel Punto Ristoro del Ciap in via della Meccanica. La decisione di aprire uno spazio per la vaccinazione contro il coronavirus ai dipendenti delle aziende del territorio è frutto del dialogo proficuo avviato nelle scorse settimane tra le istituzioni locali e sanitarie e il mondo delle imprese, oltre che della disponibilità subito manifestata dal Ciap che ha portato ad identificare una location dedicata, proprio nella zona industriale di Aprilia.

“Ringrazio, a nome dell’Amministrazione, le imprese apriliane, che si sono subito mostrate attente e disponibili a studiare iniziative volte a facilitare la campagna vaccinale sul nostro territorio. Un grazie particolare va anche a Confapi Latina e al CIAP – ha commentato l’assessore D’Alessandro, a margine dell’evento – in queste ultime settimane il ritmo con cui la Regione sta conducendo la somministrazione dei vaccini ha conosciuto un’accelerazione, ma ancora molto è il lavoro da fare per immunizzare la popolazione. Anche per questo, la disponibilità delle nostre aziende è un elemento importante e prezioso”.

L’iniziativa prevede di somministrare vaccini Astrazeneca ai dipendenti delle aziende che vorranno aderire (per farlo occorre inviare una mail a info@confapilatina.it) nelle giornate di lunedì 14 e martedì 15 giugno, con la possibilità di replicare il 22 e 23 dello stesso mese, se le richieste dovessero esser molte. L’invito è esteso anche ai commercianti, agli agricoltori e alle aziende agricole, alle aziende che aderiscono al marchio Aprilia in Latium. Il costo dei vaccini – circa 8 euro – sarà sostenuto dalle imprese.

Soddisfazione per l’iniziativa è stata espressa anche dal responsabile vaccinazioni della Asl di Latina Loreto Bevilacqua, così come dal segretario della Cisl Latina Roberto Cecere e da quello della Uil Latina Luigi Cavallo. Al progetto hanno manifestato la propria adesione anche le altre sigle datoriali: Unindustria, Federlazio, Impresa e Confcommercio. La realizzazione dell’hub vaccinale potrà contare anche sul sostegno e il supporto organizzativo del Rotary Club Aprilia–Cisterna.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus Aprilia, vaccini ai dipendenti delle aziende. Due giornate di somministrazioni

LatinaToday è in caricamento