Attualità

Coronavirus, nel Lazio 271 contagi ma con meno tamponi. Pronti 30mila test salivari per gli studenti

I dati aggiornati al 13 settembre: il rapporto tra positivi e tamponi è al 2,3%

Circa 11mila tamponi complessivi processati nel Lazio e 271 nuovi casi positivi, 52 in meno rispetto al giorno precedente e 24 in meno rispetto a lunedì scorso. Sono tre i decessi e 426 i pazienti guariti. "Il rapporto tra positivi e tamponi - spiega l'assessore alla Sanità Alessio D'Amato - è pari a 2,3%". I ricoverati sono 452 in area medica e 64 in terapia intensiva.

Il bollettino della Asl di Latina del 13 settembre

La distribuzione dei casi per province

I casi a Roima città sono 141, mentre nel resto della provincia di Roma sono 89. Nelle altre tre province del Lazio i positivi sono invece in totale 41, di cui 11 a Frosinone, 19 a Latina, 11 a Rieti e nessuno in provincia di Viterbo.

Il bollettino del Lazio del 13 settembre

Quanto ai dati relativi al bollettino gli attuali cittadini positivi sono 12.607. Di questi, 12.091 si trovano in isolamento domiciliare, 452 persone sono ricoverate in area non critica, 64 sono in terapia intensiva. Ammontano ora a 379.291 i casi complessivi trattati dalle Asl del Lazio, di cui 358.110 guariti 8.574 guariti.

La campagna vaccinale

Allargando lo sguardo alla campagna vaccinale l'assessore D'Amato ribadisce che è stato superato l'80% di immunizzazione della popolazione over 12 e che il Lazio viaggia verso l'obiettivo dell'85%. "E' in corso il monitoraggio e il reclutamento dei trapiantati per la dose di richiamo - sottolinea l'assessore - Nella scuola, per l'avvio dell'anno scolastico, sono pronte le 'scuole sentinella' con 30mila test per gli studenti".

13 settembre-2

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, nel Lazio 271 contagi ma con meno tamponi. Pronti 30mila test salivari per gli studenti

LatinaToday è in caricamento