rotate-mobile
Il punto

Coronavirus, nel Lazio ancora 12.994 contagi e sei decessi. Rapporto tra positivi e tamponi al 13,8%

Il bollettino della regione di oggi, domenica 16 gennaio. Rispetto alla stessa data di un anno fa 1.046 ricoveri e 30 morti in meno

Su un totale di 93.686 tamponi i casi di positività del Lazio oggi, domenica 16 gennaio, ammontano ancora a 12.994 (898 in più rispetto alla giornata di sabato). Sono invece 6 i decessi e 4.225 i cittadini guariti dal covid. Il rapporto tra nuovi casi e tampini è al 13,8%. I ricoveri sono 14 in più nelle ultime 24 ore per un totale di 1.748 pazienti ricoverati nelle aree mediche degli ospedali del Lazio, stabili a 204 invece le terapie intensive.

Il bollettino della Asl di Latina del 16 gennaio 

La distribuzione dei contagi per le province del Lazio

Mentre i contagi a Roma città sono a quota 6.406, nel resto della provincia romana ammontano a 3.505. Nelle altre quattro province del Lazio sono complessivamente 3.083, con una prevalenza proprio nella provincia di Latina dove sono stati 1.236 i nuovi casi scoperti. Segue Frosinone con 826 positivi e poi Viterbo e Rieti rispettivamente con 556 e 465 contagi. Sei i decessi nelle province, quattro dei quali a Latina e altri due a Viterbo.

Il confronto con il 16 gennaio del 2021

Rispetto alla stessa data dello scorso anno si registrano oggi 1.046 ricoveri in meno in area medica, 82 in meno anche in terapia intensiva e sono 30 i decessi in meno. 

Il bollettino del Lazio del 16 gennaio

Attualmente i casi positivi nel Lazio salgono a 220.205. Di questi, 218.253 si trovano in isolamento domiciliare, 1748 sono ricoverati in area medica e 204 in terapia intensiva. I decessi totali nei due anni di pandemia arrivano invece 9.518 su un totale di 695.629 casi di covid accertati.

La campagna vaccinale

L'assessore regionale alla Sanità Alessio D'Amato ha annunciato che è stata superata la quota di 2,8 milioni di dosi booster somministrate, che hanno raggiunto il 54% della popolazione over 12. Le dosi totali di vaccino sono state invece 11,9 milioni. "L'obiettivo entro fine mese - spiega - è di arrivare a 3,5 milioni di dosi booster, superando il 70% della popolazione adulta". Nella giornata di sabato 15 gennaio intanto sono state effettuate oltre 64mila somministrazioni di vaccino, il 93% in più rispetto al target commissariale.

16 gennaio-2

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, nel Lazio ancora 12.994 contagi e sei decessi. Rapporto tra positivi e tamponi al 13,8%

LatinaToday è in caricamento