rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Attualità

Coronavirus, salgono a 326 i nuovi positivi nel Lazio con 10 decessi. Rapporto tra positivi e tamponi allo 0,8%

Il bollettino di oggi, martedì 19 ottobre. Aumento dei casi nelle province. D'Amato sulla campagna vaccinale: "Quando si raggiungerà il 90% è possibile rivedere obbligo del Green pass"

Il Lazio conta oggi, martedì 19 ottobre, 326 nuovi positivi su un totale di oltre 40.400 test, tra tamponi molecolari e test antigenici. La curva dunque torna a crescere di 124 casi. Aumentano anche i decessi, che sono 10 compresi però due recuperi. Le notifiche di guarigione sono 481. Il rapporto tra positivi e tamponi è allo 0,8%. 

Per quanto riguarda i ricoveri, sono 307 (11 in meno nelle ultime 24 ore) i pazienti che si trovano in area medica negli ospedali del Lazio, mentre le terapie intensive occupate sono 49.

Il bollettino della Asl di Latina del 19 ottobre

La distribuzione dei contagi per provincia

In provincia di Roma sono complessivamente 225 i nuovi casi, 124 dei quali riguardano la Capitale e 101 il resto della provincia. Aumentano i contagi anche nelle altre quattro province, dove si contano in totale 101 positivi. Di questi, 22 riguardano la provincia di Latina, 20 invece quella di Frosinone, a Rieti si registrano 28 contagi e 31 infine a Viterbo.

Il bollettino della regione del 19 ottobre

Attualmente nel Lazio sono 8.524 i cittadini che risultano positivi al covid, di cui 307 ricoverati in area non critica e 49 in terapia intensiva. Si trovano invece in isolamento domiciliare 8.168 persone. Complessivamente dunque dall'inizio della pandemia ad oggi i casi trattati nella regione sono stati 389.475. E tra questi 8.732 persone sono decedute e 372.219 sono guarite dal virus.

La campagna vaccinale nel Lazio

Un'analisi anche sulla campagna vaccinale, che ha superato il 90% della popolazione adulta vaccinata e oltre l'85% degli over 12 che ha concluso il percorso vaccinale. Resta uno dei tassi di copertura più alti d'Europa. Per quanto riguarda la terza dose, sono state somministrate 55mila dosi agli over 80 e da oggi prendono il via le prenotazioni della dose booster del vaccino anti covid per il personale sanitario per i quali siano passati almeno 180 giorni dall'ultima somministrazione. "Aumentano le somministrazioni grazie al Green pass - commenta l'assessore alla Sanità D'Amato - Quando si raggiungerà il 90% degli over 12 si potrà rivedere l'obbligo".

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, salgono a 326 i nuovi positivi nel Lazio con 10 decessi. Rapporto tra positivi e tamponi allo 0,8%

LatinaToday è in caricamento