rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Attualità

Coronavirus, nel Lazio ancora 423 contagi e sei decessi. Rapporto tra positivi e tamponi a 1,3%

I dati del bollettino regionale resi noti dall'assessorato alla Sanità. D'Amato: "Accelerare sulle terze dosi agli over 60"

Si attestano ormai da diversi giorni oltre quata 400 i nuovi casi nel Lazio. Oggi, sabato 23 ottobre, sono 423 su un totale di quasi 32mila tamponi. Un dato a cui si aggiungono 6 decessi e 240 guariti. Il rapporto tra positivi e tamponi è a 1,3%. Attualmente i residenti del Lazio ricoverati in area medica per covid sono 322, 50 invece coloro che si trovano in terapia intensiva. Sono questi i dati aggiornati resi noti dall'assessore alla Sanità e Integrazioen socio sanitaria Alessio D'Amato dopo la consueta videoconferenza della task force regionale per il covid.

Il bollettino della Asl di Latina del 23 ottobre

I casi per singole province

In provincia di Roma si contano complessivamente 331 nuove positività, di cui 184 nella città di Roma. Nelle altre province della regione invece i casi sono in totale 92, di cui 29 a Latina, 25 a Frosinone, 19 a Rieti e altrettanti a Viterbo.

Il bollettino del Lazio del 23 ottobre

Arrivano ora a 391.118 i casi trattati nel Lazio dall'inizio della pandemia ad oggi. I pazienti deceduti a causa del virus 8.752, i guariti invece 373.531. Attualmente invece sono positivi 8.835 cittadini, di cui 322 ricoverati in area non critica e 50 in terapia intensiva. In isolamento domiciliare 8.463 persone.

Il punto sulla campagna vaccinale

La campagna vaccinale conta 8,65 milioni di dosi somministrate, che hanno fatto superare il 91% della popolazione adulta immunizzata e oltre l'85% di over 12 che hanno completato il ciclo vaccinale. Ammontano a 115mila le terze dosi somministrate, che è possibile prenotare, per il personale sanitario, dopo sei mesi dalla seconda, attraverso il sito https://www.salutelazio.it/vaccinazione-dose-booster. L'assessore alla Sanità Alessio D'Amato ribadisce che è necessario velocizzare la dose di richiamo agli over 60. Tutte le prenotazioni su https://prenotavaccino-covid.regione.lazio.it/main/home con tessera sanitaria e scegliendo il centro vaccinale o la farmacia vicino casa. Chi desidera può invece ricevere la somministrazione dal proprio medico di famiglia contattandolo direttamente.

23 ottobre-2

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, nel Lazio ancora 423 contagi e sei decessi. Rapporto tra positivi e tamponi a 1,3%

LatinaToday è in caricamento