rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Attualità

Coronavirus: 318 nuovi contagi nel Lazio. L'incidenza cala, D'Amato: "50 casi ogni 100mila abitanti"

Il bollettino della regione aggiornato al 26 maggio. Da domani si aprono le prenotazioni di Pfizer per i maturandi. Il punto sulla campagna vaccinale

Ancora poco oltre quota 300 i positivi del Lazio. Nel bollettino regionale sono infatti riportati 318 nuovi positivi accertati nelle utlime 24 ore in tutta la regione su un totale di 26mila test, tra tamponi molecolari (oltre 12.600) e test antigenici (13.600 circa). Il rapporto tra positivi e tamponi è al 2,5% ma se si considerano anche gli antigenici la percentuale scende all'1,2%. Il report dell'assessorato alla Sanità del Lazio segnala anche 18 decessi (+2 rispetto a ieri) e 1.733 pazienti guariti. I ricoverati in area medica sono al momento 1.106, con una diminuzione di 70 unità. "L'incidenza è in calo - commenta l'assessore alla Sanità Alessio D'Amato - vicino ai 50 casi ogni 100mila abitanti".

La distribuzione dei casi 

Per quanto riguarda la distribuzione dei nuovi casi, nella sola città di Roma sono 159, nel resto della provincia invece si contano 65 positivi. Nelle altre province del Lazio i casi complessivi sono 94, di cui 47 registrati dalla Asl di Latina, 21 da quella di Frosinone, altrettanti sono i positivi a Viterbo e infine cinque i casi a Rieti.

Il bollettino della Asl di Latina: 47 nuovi contagi e nessun decesso

Il bollettino del Lazio del 26 maggio

Allargando lo sguardo ai dati complessivi, sono 23.718 i cittadini residenti nel Lazio attualmente positivi al Covid-19, di cui 1.106 ricoverati non in terapia intensiva, 177 in terapia intensiva e 22.435 seguiti in isolamento domiciliare. Dall'inizio dell'epidemia i guariti sono arrivati invece a quota 308.677, i morti 8.135 su un totale di 340.530 casi esaminati.

La campagna vaccinale: il punto e le prossime tappe

L'assessore alla Sanità D'Amato ha fatto il punto anche sui numeri della campagna vaccinale che prosegue a ritmo spedito. E' stato infatti superato il tetto di 3 milioni e 100mila somministrazioni, di cui 1 milione di seconde dosi e oltre 2 milioni e 100mila prime dosi. "Circa il 45% della popolazione target - spiega - ha ricevuto almeno una dose di vaccino". Intanto domani, 27 maggio, sarà il giorno in cui si aprono ufficialmente le prenotazioni del siero anti covid per i maturandi: a partire dalle 12.sarà possibile prenotare le dosi di Pfizer su portale https://prenotavaccino-covid.regione.lazio.it/ accessibile anche dal portale www.salutelazio.it. Confermato invece il nuovo appuntamento per l'open week di Astrazeneca, in programma nelle giornate del 2, 3, 4 e 5 giugno, con prenotazione e ticket virtuale sulla app Ufirst. Proprio oggi, 26 maggio, sono partite infine le prenotazioni per la fascia di età 43-40 anni (nati 1978/1981), che hanno già raggiunto in poche ore la soglia di 60mila.

26 maggio-2-2

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus: 318 nuovi contagi nel Lazio. L'incidenza cala, D'Amato: "50 casi ogni 100mila abitanti"

LatinaToday è in caricamento