rotate-mobile
Attualità

Coronavirus, nel Lazio 547 casi. D'Amato: "Stabile la pressione ospedaliera, regione a rischio basso"

Il bollettino della regione del 27 agosto. Il rapporto tra positivi e tamponi è a 1,9%. Tutti i dati aggiornati su ricoveri, decessi e vaccinazioni

Su quasi 4mila tamponi molecolari e oltre 24mila test antigenici per un totale di più di 28mila test, sono 547 i nuovi positivi accertati nel Lazio. Si tratta di 35 contagi in meno rispetto a ieri e di 114 in meno rispetto a venerdì 20 agosto. L'assessorato alla Sanità del Lazio segnala inoltre due nuovi decessi, 625 guariti e un rapporto tra positivi e tamponi pari a 1,9%. I ricoverati sono scesi a 488, 20 in meno nelle ultime 24 ore, le terapie intensive complessivamente 70. "Stabile la pressione ospedaliera: il Lazio è a rischio basso", commenta l'assessore Alessio D'Amato.

Il bollettino della Asl di Latina del 27 agosto

La disribuzione dei casi per province

Per quanto riguarda la distribuzione dei casi per le singole province della regione, la Capitale arriva a quota 210 positivi, mentre il resto della provincia di Roma registra 199 nuovi casi di Covid. Le altre tre province del Lazio hanno accertato in totale 138 nuovi contagi, con una prevalenza di positivi nel territorio pontino (65). Sono poi 35 i casi a Frosinone, 17 a Rieti e 21 a Viterbo.

Il bollettino del Lazio del 27 agosto

Uno sguardo ai numeri: il Lazio conta dall'inizio della pandemia ad oggi complessivamente 373.253 casi trattati, di cui 348.467 guariti e 8.501 guariti. Gli attuali positivi sono invece 16.285. Di questi 488 sono ricoverati in area medica, 70 si trovano invece in terapia intensiva e 15.727 in isolamento domiciliare.

Il punto sulle vaccinazioni nella regione

Nella regione sono state raggiunge le 7,7 milioni di dosi somministrate di vaccino. "Il 75% della popolazione over 12 - puntualizza ancora l'assessore alla Sanità Alessio D'Amato - ha completato il ciclo vaccinale". Il Lazio si è attivato anche per lo screening di circa 950 persone arrivate a Roma dall'Afghanistan, per le quali si verificherà l'adesione volontaria alla vaccinazione anti Covid. Sono poi in corso di organizzazione specifiche giornate di vaccinazione in accordo tra singole Asl e università per vaccinare gli studenti in vista dell'inizio del nuovo anno accademico.

27 agosto-2

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, nel Lazio 547 casi. D'Amato: "Stabile la pressione ospedaliera, regione a rischio basso"

LatinaToday è in caricamento