Venerdì, 22 Ottobre 2021
Attualità

Coronavirus: nella regione 275 nuovi positivi, nel Lazio copertura vaccinale tra più alte d'Europa

I dati aggiornati al 29 settembre. Il rapporto tra positivi e tamponi è pari all'1%. Dalla prima settimana di ottobre la campagna per il vaccino antinfluenzale

Nel Lazio 275 nuovi casi di covid su 11.845 tamponi molecolari e 14.354 antigenici, per un totale di oltre 26mila tamponi. Sono poi 4 i decessi nelle ultime 24 ore e 588 i pazienti guariti dal virus. Il rapporto tra positivi e tamponi è all'1%. Per quanto riguarda i ricoveri, sono attualmente 389 i pazienti che si trovano in area medica negli ospedali del Lazio mentre sono 60 le terapie intensive occupate.

Il bollettino della Asl di Latina del 29 settembre 2021

La Regione Lazio, visto il protrarsi dello stato di emergenza in relazione al Covid-19 ha deciso di prorogare fino al 31 dicembre 2021 la scadenza del rilascio del certificato di esenzione per reddito E01, E02, E03, E04 e per esenzione per patologia. Resta fermo l’obbligo degli assistiti di comunicare all’Azienda sanitaria di appartenenza eventuali variazioni intervenute.

La distribuzione dei contagi per le province del Lazio

Nel dettaglio,i casi a Roma città sono a quota 107, nel sono complessivamente 180 in tutta la provincia. Nel resto delle province del Lazio ammontano invece in totale a 95, di cui 45 nella Asl di Latina, 26 in quella di Frosinone, 10 a Rieti e 14 a Viterbo.

Il bollettino del Lazio del 29 settembre

Scendono ora sotto quota 10mila gli attuali positivi residenti nella regione, attestandosi su quota 9.611. Di questi, 389 sono ricoverati in area medica, 60 si trovano in terapia intensiva e 9.162 in isolamento domiciliare. Nel complesso, dall'inizio della pandemia ad oggi, sono stati trattati in tutto 384.213 cittadini contagiati, di cui 8.649 non ce l'hanno fatta e 365.953 sono invece guariti.

La campagna vaccinale

Il Lazio ha ora raggiunto l'82% della popolazione over 12 vaccinata con due dosi e l'88% della popolazione over 18. "La regione - afferma l'assessore alla Sanità Alessio D'Amato - presenta tassi di copertura vaccinale tra i più alti d'Europa". La Regione annuncia inoltre che nella prima settimana di ottobre parte la campagna per il vaccino antinfluenzale, che sarà gratuito per gli over 65, per le categorie a rischio, gli operatori sanitari, le forze dell'ordine e i donatori di sangue. Per tutti sarà possibile contattare il proprio medico di famiglia a partire dalla prima settimana di ottobre.

29 settembre-2

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus: nella regione 275 nuovi positivi, nel Lazio copertura vaccinale tra più alte d'Europa

LatinaToday è in caricamento