rotate-mobile
Sabato, 29 Gennaio 2022
Attualità

Coronavirus, nel Lazio 456 contagiati. La Regione pronta al richiamo per i vaccinati J&J

I dati del covid aggiornati a oggi, 3 novembre. Il punto sulla campagna vaccinale e le terze dosi somministrate nel Lazio

Sale il numero di tamponi processati nel Lazio, complessivamente oltre 43mila che hanno portato a scoprire 456 nuovi casi positivi, 68 in più rispetto alla giornata di ieri e ma 47 in meno rispetto a mercoledì scorso 27 ottobre. Sono inoltre 3 i decessi registrati e 428 i guariti. Il rapporto tra positivi e tamponi è a 1%. I ricoveri ospedalieri sono 5 in più nelle ultime 24 ore per un totale di 438, 58 sono invece le terapie intensive con pazienti covid.

Il bollettino della Asl di Latina del 3 novembre

I contagi nelle province del Lazio

In tutta la provincia di Roma sono in tutto 317 i contagi accertati, di cui 184 nella sola città di Roma e 133 nel resto della provincia. Nelle quattro altre province del Lazio i positivi sono invece 139. Di questi, 40 riguardano il territorio pontino e sono stati riportati dalla Asl di Latina, 41 Frosinone, 35 Rieti e 23 Viterbo.

Il bollettino del Lazio del 3 novembre

I cittadini attualmente positivi nella regione sono 9.752, di cui 438 ricoverati e 58 in terapia intensiva mentre 9.256 si trovano in isolamento domiciliare. I deceduti salgono a quota 8.807 su un totale di 396.435 persone contagiate dall'inizio della pandemia.

Vaccini: pronto il richiamo per J&J

Procede la campagna vaccinale anticovid con i nuivi numeri forniti dall'assessorato alla Sanità della Regione. Nella giornata di ieri, 2 novembre, sono state oltre 14mila le somministrazioni, il 55% delle quali sono state terze dosi, il 36% seconde dosi e il 9% prime dosi. Sul vaccino Johnson & Johnson l'assessore Alessio D'Amatoo spiega che il Lazio è pronto per la somministrazione del richiamo a 180 dosi, così come stabilito dalle direttive nazionali. E' possibile ricevere il vaccino da subito presso i medici di medicina generale ed entro le 48h anche prenotandosi attraverso il portale regionale o presso le farmacie. E' interessata una platea di circa 200mila persone. La campagna conta oggi 8,78 milioni di dosi somministrate, pari al 92% della popolazione adulta e all'86% degli over 12 che hanno concluso il ciclo vaccinale. Al momento la terza dose è stata ricevuta da 187mila cittadini del Lazio, pari al 25% dei cittadini over 80.

3 novembre-2

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, nel Lazio 456 contagiati. La Regione pronta al richiamo per i vaccinati J&J

LatinaToday è in caricamento