Coronavirus: Calcutta e Tommaso Paradiso “restano a casa”: canzone scritta in diretta social

Il cantautore di Latina e l’ex leader dei The Giornalisti collegati “a distanza” dalle loro abitazioni su Instagram danno vita al loro brano sul Coronavirus

Sono arrivati a più voci gli appelli da parte di artisti e cantanti in questi giorni a sostegno della campagna “Io resto a casa” per invitare i propri fan a seguire le misure e le direttive dettate dal Governo per fronteggiare gli effetti del dilagare del Coronavirus. Non ultimo Tiziano Ferro cheha usato i social per rivolgersi a tutti i suoi fan prima e ai giovani di Latina in particolare poi ricordando l’importanza di rimanere in casa in questo difficile periodo che sta vivendo il nostro Paese. 

Ma c’è un altro artista pontino che in questi giorni è tra i protagonisti dei social, parliamo di Calcutta che con Tommaso Paradiso ha dato vita ad una diretta Instagram a dir poco "creativa". Oggi la seconda “puntata” della collaborazione tra il cantautore di Latina e l’ex leader dei The Giornalisti che rimasti a casa, come loro stessi hanno più volte sottolineato tra una battuta e una presa in giro, si sono “incontrati” sul noto social in video scrivendo una canzone dedicata neanche a dirlo al Coronavirus. 

“Guardo il Ministro Speranza, a casa dentro la tv”: questo l’inizio del testo della canzone su cui Calcutta e Tommaso Paradiso hanno lavorato anche oggi e che racconta l’Italia alle prese con il Covid-19. Tra l’elogio alla bellezza di restare a casa e qualche battuta con i fan il brano si compone in diretta, come sarà svelato in seguito, sempre tramite social rispettando ben più del metro di distanza consigliato. 

“Speriamo che in questo periodo di buio con queste direttine sciocche  possiamo far star bene le persone che ci seguono” hanno concordato Tommaso Paradiso e Calcutta. “State a casa che lo sconfiggiamo ‘sto coso’”, ossia il Coronavirus. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Ponza, il 25enne morto è il romano Gianmarco Pozzi. Indagini in corso

  • Coronavirus: 36 contagi in più nel Lazio. In provincia 4 nuovi casi, uno è di rientro da Ibiza

  • Coronavirus: nel Lazio 38 nuovi casi, molti di rientro dalle vacanze. In provincia due positivi

  • Tragedia sul litorale di Latina: un ragazzo di 15 anni muore in mare

  • Coronavirus, impennata nel Lazio: 38 casi in 24 ore, 22 di importazione. Quattro pazienti in provincia

  • Spaventoso incendio ad Aprilia in un capannone della zona industriale. A fuoco vetro e plastiche

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento