Coronavirus, il sindaco di Casteforte riapre supermercato e stabilimento termale

L'ordinanza di Giancarlo Cardillo stabilisce che sono venute meno le ragioni che ne hanno determinato la chiusura

Il sindaco di Castelforte Giancarlo Cardillo ha comunicato di avere firmato le ordinanze con le quali autorizza la riapertura del supermercato Conad, delle piscine Luval e di Edil Ceramiche in quanto sono venute a cessare le ragioni per le quali erano state sospese tali attività vale a dire Covid19.
"Il Sindaco e l'intera Amministrazione Comunale - si legge in un messaggio postao su Facebook - continuano ad essere vicino alle tre attività e a tutte le altre che in questo tempo stanno vivendo momenti difficili. Un ringraziamento particolare va alla struttura comunale e agli addetti della Asl per l'attenzione e la professionalità con le quali hanno seguito e seguono ogni cosa nei minimi dettagli affinché tutto possa andare a buon fine.
Infine, rinnova l'invito a tutti i cittadini affinché continuino a rispettare le prescrizioni anticovid19. È questo, infatti, il modo migliore di fare ed essere comunità".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Festa di nozze con 80 invitati, arrivano i carabinieri: tutti multati

  • Coronavirus, allerta arancione nel Lazio: 795 casi. D'Amato: "Si teme un peggioramento"

  • Coronavirus: nel Lazio 1219 nuovi casi, numeri record in provincia. D’Amato: “Questi i giorni più difficili”

  • Coronavirus, contagi inarrestabili. Nel Lazio quasi 600 nuovi casi, in provincia 47 in più

  • Piazza del Popolo torna agli anni ’70: a Latina le riprese del film "L’Arminuta"

  • Coronavirus, l'ondata non si ferma: 64 nuovi contagi, 21 sono a Latina

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento