rotate-mobile
Attualità Cisterna di Latina

Coronavirus, risale la curva anche a Cisterna. Il sindaco Mantini: "Vaccinarsi e non abbassare le guardia"

Oggi, 10 novembre, il bollettino della Asl segnala 11 nuovi contagi in città, per un totale di 70 cittadini attualmente positivi

Anche a Cisterna è in ripresa la curva dei contagi da Covid-19, come in molte altre città della provincia e d’Italia. Oggi, 10 novembre, il bollettino della Asl segnala 11 contagi nel comune, che vanno a sommarsi ai casi dei giorni scorsi portando a oltre 70 i cittadini attualmente positivi al covid.

Si registrano anche le prime quarantene delle classi negli istituti scolastici della città. “Invito tutti – spiega il sindaco Valentino Mantini – a non abbassare la guardia. Sta a noi ostacolarne la diffusione attraverso l’uso dei dispositivi di protezione come indossare la mascherina, lavarsi frequentemente le mani, disinfettarle, possibilmente evitare luoghi affollati, vaccinarsi".

"Come ente - aggiunge il primo cittadino - monitoreremo costantemente la situazione inviando comunicazioni giornaliere sui canali di comunicazione istituzionale e agli organi di stampa. Dobbiamo dimostrare di essere una comunità diligente e responsabile. Non si vuole creare allarmismi o ansie ma certamente dobbiamo tutelarci e tutelare affinché la battaglia al virus possa dirsi definitivamente conclusa e trascorrere serenamente il prossimo Natale insieme alle persone a noi più care”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, risale la curva anche a Cisterna. Il sindaco Mantini: "Vaccinarsi e non abbassare le guardia"

LatinaToday è in caricamento