rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
Coronavirus / Cisterna di Latina

Anche a Cisterna arriva un centro vaccinale: apertura in programma sabato

Per accedere alla struttura, dal 21 dicembre, occorre prenotare dal portale della Regione Lazio. Sarà gestita dai medici di medicina generale

Arriva anche a Cisterna un centro vaccinale per il covid. Aprirà domani, sabato 18 dicembre, nel quartiere San Valentino, adiacente alla Sala dei testimoni di Geova, con accesso da via Giovanni Falcone e da viale Adriatico. A partir da martedì 21 dunque sarà possibile prenotarsi direttamente sul sito https://prenotavaccino-covid.regione.lazio.it/main/home nei giorni e negli orari stabiliti. La presenza del centro vaccinale a Cisterna è frutto del protocollo d'intesa siglato tra il referente dell’Ucp di San Valentino Giovanni Cirilli, il direttore del distretto 1 della Asl di Latina Belardino Rossi e il direttore generale della Asl Silvia Cavalli, con il contributo del Comune di Cisterna che, attraverso l’Ater, ha messo a disposizione i locali e adeguato i relativi impianti e le strutture.

Il centro vaccinale territoriale di Cisterna sarà gestito dai medici di medicina generale e assicurerà questo servizio in un territorio che ne era totalmente privo, premiando l’impegno del Comune e riaffermando l’azione dei medici di medicina generale a favore della comunità, oltre agli sforzi della Asl per una diffusione capillare sul territorio dei centri vaccinali. Sabato il centro sarà aperto dalle 9 alle 14 e sarà una sorta di banco di prova per poter testare il servizio e poter inserire, eventualmente, dei miglioramenti. Gli utenti che potranno accedere in questa prima giornata saranno però indicati esclusivamente dai medici di medicina generale di Cisterna. Successivamente, basterà prenotarsi sul portale messo a disposizione dalla Regione Lazio, puntare il mouse sulla geolocalizzazione nel banner laterale sinistro, scegliere dal menu a tendina la provincia di Latina e infine cliccare sul centro vaccinale territoriale di Cisterna. Questi gli orari che saranno riportati sul sito della Regione: martedì 21 dicembre 9-19; martedì 28 dicembre 9-19; martedì 4 gennaio 14-19; sabato 8 gennaio 9-14; martedì 11 gennaio 14-19; sabato 15 gennaio 9-14; martedì 18 gennaio 14-19; sabato 22 gennaio 9-14; martedì 25 gennaio 14-19; sabato 29 gennaio 9-14. 

Il centro vaccinale si avvarrà anche della collaborazione delle associazioni di protezione civile di Cisterna: la sezione Mauro Zappaterreni dei vigili del fuoco in congedo sezione Franco Mancini e la Croce Rossa Italiana, che metteranno a disposizione i volontari per gestire il flusso dell’utenza e per coadiuvarla nella compilazione della modulistica necessaria (scaricabile anche dal portale della Regione Lazio al momento della prenotazione) per potersi vaccinare.

“L’apertura di questo centro è legata al bisogno di limitare i disagi a coloro che intendono proseguire il percorso di vaccinazione e, soprattutto, incentivare i cittadini che a tutt’oggi non hanno effettuato neppure la prima dose di vaccino – ha detto il sindaco di Cisterna Valentino Mantini –. Siamo orgogliosi per il risultato che abbiamo raggiunto, lavorando duramente e in sinergia con tutte le istituzioni coinvolte, per aprire un importante servizio sanitario a Cisterna”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anche a Cisterna arriva un centro vaccinale: apertura in programma sabato

LatinaToday è in caricamento