rotate-mobile
Attualità Cisterna di Latina

Tamponi gratis per gli studenti anche a Cisterna: su 1.576 test scoperti 27 positivi

Si è concluso oggi alle 17 anche lo screening gratuito anti covid-19 per il rientro a scuola in sicurezza, organizzato dal Comune in collaborazione con la Croce Rossa Italiana e la Protezione civile

Si è concluso oggi, domenica 9 gennaio, alle 17 lo screening gratuito anti Covid-19 per il rientro a scuola in sicurezza organizzato dal Comune di Cisterna in collaborazione con la Croce Rossa Italiana e la protezione civile. I tamponi gratuiti eseguiti sugli studenti sono stati 1576; 27 i casi positivi rilevati.
Le scuole interessate sono: Ramadù (5 casi), materna Primo Maggio (2), Giovanni Cena (8), Volpi (3), Plinio (2), Cerciabella (1), Dante Monda (5), Isolabella (1).
Come da screening, dunque come avviene anche per i tamponi a pagamento che si acquistano nelle farmacie, i bambini o i ragazzi risultati positivi sono stati invitati a rivolgersi al loro medico di famiglia, per attivare la procedura della quarantena.

“L’obiettivo era quello di monitorare il diffondersi del contagio e la grande partecipazione al drive in, allestito nell’ex area Nalco di viale delle Province, ci conforta - ha detto il sindaco di Cisterna Valentino Mantini -. Lo screening gratuito messo a disposizione dei bambini e dei ragazzi che frequentano i plessi di Cisterna è stato il modo per testare il rientro a scuola in sicurezza, di agevolare e facilitare le famiglie che in questa fase pandemica si sono dovute sobbarcare anche i costi vivi della pandemia, come i tamponi e le mascherine. Ringrazio le mamme e i papà che hanno portato i loro figli a fare lo screening gratuito. Usciremo da questa emergenza continuando ad adottare comportamenti responsabili, utilizzando la mascherina e il distanziamento e, soprattutto, sottoponendoci alla vaccinazione anti Covid-19”.

“Ringrazio i volontari della Croce Rossa Italiana e della Protezione civile per la loro immancabile disponibilità e professionalità - ha concluso il sindaco di Cisterna Valentino Mantini -. Ringrazio medici e infermieri che hanno risposto con grande senso di abnegazione a questa chiamata e si sono messi a disposizione. Ringrazio anche le forze dell’ordine per la loro presenza. Auguro ai bambini e ai ragazzi, alle loro famiglie, al personale docente e scolastico e ai dirigenti scolastici una buona ripresa delle lezioni”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tamponi gratis per gli studenti anche a Cisterna: su 1.576 test scoperti 27 positivi

LatinaToday è in caricamento