Attualità Cori

Coronavirus Cori, drive in per le scuole: effettuati 120 tamponi

Attesa per i risultati; ieri intanto un nuovo caso in paese legato link ad un cluster familiare già noto. Il sindaco De Lillis: “Evitiamo il più possibile cene e feste con amici e parenti”

Sono stati effettuati circa 120 tamponi per il corinavirus ieri, martedì 20 ottobre, presso il drive in riservato alle scuole ed allestito a Giulianello di Cori. A fare il punto della situazione il sindaco Mauro De Lillis.

Sono stati sottoposti ai test nella giornata di ieri studenti, insegnanti e personale amministrativo degli istituti di Cori e tutte le operazioni si sono svolte nella massima sicurezza e con la massima efficienza. Per oggi si attendono i risultati ufficiali. “Voglio ringraziare la Asl, gli operatori sanitari, i vigili urbani, la protezione civile per l’ottimo lavoro fatto - ha commentato il primo cittadino -. Un servizio dato alla comunità in modo impeccabile”.

Intano ieri è stata data comunicazione dalla Asl di un nuovo caso positivo che rientra nei 27 contenuti nel bollettino. Appartiene, ha spiegato il sindaco, ad un cluster familiare già noto; la persona positiva è asintomatica ed in isolamento domiciliare. “Il Covid cammina” ha poi concluso De Lillis che ha rivolto un appello ai cittadini: “Evitiamo il più possibile cene, pranzi, feste tra amici e familiari. Oggi rappresentano le maggiori fonti di contagio, quantomeno sul nostro territorio”.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus Cori, drive in per le scuole: effettuati 120 tamponi

LatinaToday è in caricamento