Attualità

Coronavirus, morte tre donne a Fondi: due di loro erano suocera e nuora

La malattia non ha lasciato scampo alle tre pazienti che erano ricoverate all'ospedale Goretti di Latina. Una aveva 37 anni. Oggi, 5 maggio, Fondi conta 22 nuovi contagi

La città di Fondi conta oggi, 5 maggio, il numero più alto di nuovi casi di covid di tutta la provincia di Latina, che ne registra complessivamente 89 (qui il bollettino della Asl aggiornato). Il comune conta purtroppo anche tre vittime. Si tratta di una donna di nazionalità indiana che aveva 37 anni e poi due donne di uno stesso nucleo familiare, suocera e nuora, che avevano rispettivametne 94 e 65 anni. Le tre donne sono decedute all'ospedale Goretti di Latina e la città di Fondi, segnata negli ultimi giorni da diversi decessi, esprime profondo cordoglio per queste perdite. "Il sindaco e l'amministrazione comunale - si legge in una nota - partecipano al grande dolore delle famiglie dei defunti e restano a disposizione, tramite i servizi sociali, per fornire supporto in ogni forma possibile".

Per quanto riguarda i nuovi contagi segnalati nel bollettino di oggi, tra i 22 positivi ci sono sette recuperi che risalgono in realtà ai giorni precedenti. Gli altri 15 nuovi contagi riguardano tutte persone giovani: tra loro c'è un minore, quattro under 25 legati ad un focolaio scoperto in una famiglia indiana, tre under 35 e sette persone tra i 35 e i 50 anni.

"I casi individuati nella popolosa ed eterogenea comunità asiatica residente in città - specifica l'amministrazione comunale - non sono molti ma, per prevenire l'insorgere di nuovi e pericolosi cluster, la prossima settimana si terrà un maxi screening. Le modalità, che saranno comunicate ai diretti interessati tramite i rappresentanti delle rispettive comunità e in diverse lingue, saranno illustrate alla città nei prossimi giorni"

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, morte tre donne a Fondi: due di loro erano suocera e nuora

LatinaToday è in caricamento