menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, a Formia vietate le passeggiate e jogging sul lungomare: l’ordinanza del sindaco

Vietate anche tutte le attività su arenili e spiagge; chiusi ville, parchi e aree giochi

Misure più restrittive anche a Formia per fronteggiare l’emergenza coronavirus. Nelle scorse ore, infatti, il sindaco Paola Villa ha firmato una nuova ordinanza che vieta passeggiate e jogging sui entrambi i lungomari della città.

Nello specifico, si legge nel documento, è stato disposto il divieto fino al 3 apriledi attività ricreative (es. passeggiate) e sportive (es. Jogging) sul Lungomare  Gianola/Santo Janni - Lungomare Vindicio - Pineta, anche nei casi in cui l ’attività non venga svolta in gruppi”. Vietata anche “qualsiasi attività sugli arenili e sulle spiagge, salvo  per i mezzi e operatori autorizzati per motivi di sicurezza e pulizia”.

“La tutela della salute la salvaguardia del benessere dell'intera comunità non può prescindere dalla collaborazione e dal senso civico di ognuno: restiamo a casa e osserviamo le indicazioni” ribadiscono dal Comune. Il controllo e l'osservanza dell'ordinanza sarà demandato alla polizia Municipale.

Con un’altra ordinanza dello scorso 16 marzo, poi è stata disposta, sempre fino al 3 aprile, la chiusura di ville, parchi pubblici e aree gioco. Intanto prosegue il servizio di pulizia e sanificazione dell’intero territorio comunale. “Il servizio di sanificazione, svolto dagli operatori della Formia Rifiuti Zero - spiegano dal Comune che ha predisposto sul sito una pagina di aggiornamento dedicata all’emergenza coronavirus -, dopo aver interessato le zone più frequentate del centro cittadino e dei borghi, continuerà anche nei prossimi giorni e coprirà tutte le aree del Comune di Formia". Il trattamento sarà eseguito dalle 6 fino alle 11.

Di seguito il calendario degli interventi fino al 21 marzo, a seguire verranno comunicate le altre zone interessate:
- 18 marzo: Gianola - S. Janni e traverse;  
- 19 marzo: Rio Fresco - Scacciagalline - Via Madonna di Ponza e traverse;
- 20 marzo: Centro abitato di Penitro - Santa Croce e traverse; 
- 21 marzo: Centro storico di Castellone - Stazione FFSS.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento