Lunedì, 27 Settembre 2021
Attualità Formia

Coronavirus, focolaio di Formia: attivato il drive in per il tampone rapido

La comunicazione dopo la notizia dei 17 positivi emersi dalla lavorazione dei primi 94 tamponi effettuati nei giorni scorsi. Il drive in allestito nell’area mercato da sabato 20 settembre

Drive in provvisorio per il test rapido a Formia: la comunicazione arrivata nella serata di oggi, venerdì 18 settembre, dopo la notizia degli 17 ulteriori positivi al coronavirus, primi risultati dei tamponi effettuati in questi giorni. I contagi sono emersi, infatti, dalla lavorazione di 94 tamponi su 137 totali eseguiti presso il drive in di mercoledì 16 settembre e altri a domicilio.

“Domani sera si dovrebbe avere il quadro completo delle positività” hanno fatto sapere dalla Asl di Latina che di concerto con il sindaco Paola Villa ha deciso di attivare il drive in provvisorio che inizierà a funzionare da domani, sabato 19 settembre alle 14. Sarà allestito presso l'area mercato di via Olivastro Spaventola e sarà operativo anche nelle due giornate di domenica 20 e lunedì 21 settembre con orario dalle 9 alle 18.

L’invito che arriva dalla Asl a “tutti coloro che ritengono di aver avuto contatti con i luoghi in cui si concentra il focolaio di Formia”, di recarsi appunto al drive in per il tampone rapido. “L’accesso è spontaneo e non richiede la prescrizione medica", prosegue l’Azienda che invita “a distribuirsi nelle tre giornate al fine di evitare lunghe attese”. L’appello poi a tutti i cittadini è “ad indossare le mascherine anche nelle ore diurne e rispettare rigorosamente le disposizioni in materia di prevenzione". 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, focolaio di Formia: attivato il drive in per il tampone rapido

LatinaToday è in caricamento