menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il sindaco di Itri Fargiorgio

Il sindaco di Itri Fargiorgio

Coronavirus Itri, guariti la maggior parte dei positivi nella casa di riposo

Più di un mese fa i casi nella struttura erano stati 71. Gli aggiornamenti dal sindaco Fargiorgio: “Solo 16 persone sono ancora positive; tutti guariti gli operatori. Un deciso passo verso la normalizzazione”

Guariti la maggior parte dei positivi al coronavirus nella casa di riposo di Itri. Oltre un mese fa era stata data la notizia dei 71 casi nella struttura di via San Martino ed ora arriva l’aggiornamento sulla situazione da parte del sindaco Antonio Fargiorgio. “Mi fa piacere sottolineare - scrive il primo cittadino in un post sulla pagina Facebook del Comune - come nella casa di riposo di via San Martino, all’esito dell’ultima tornata di tamponi, siano rimaste soltanto 16 persone positive. Gli operatori che erano presenti nella struttura, nel momento in cui ne avevo disposto la quarantena, sono invece tutti guariti. La notizia, riferitami dal dott. Graziano, segna un deciso passo verso la normalizzazione".

Intanto nella giornata di ieri, lunedì 1 dicembre, con il bollettino diffuso dalla Asl sono stati comunicati tre nuovi casi, tutti di persone collegate a precedenti link familiari ha spiegato il sindaco Fargiorgio che ha ribadito “la necessità di rispettare in maniera scrupolosa le regole fissate per il contenimento del rischio contagio. Se davvero vogliamo che la curva epidemiologica si appiattisca, ora più che mai dobbiamo utilizzare la mascherina, evitare gli assembramenti rispettando il distanziamento, lavare frequentemente le mani. Inutile ricordare che non possiamo permetterci cali di attenzione”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, nuovi casi di variante inglese: focolaio a Latina

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento