Attualità

Coronavirus, variante Delta: altri 30 casi accertati in provincia su 30 campioni analizzati

L'analisi dei sequenziamenti eseguiti dallo Spallanzani sui test positivi dei giorni scorsi

La variante Delta è ufficialmente ormai prevalente su tutto il territorio pontino. La conferma arriva ancora dagli ultimi risultati delle analisi dello Spallanzani resi noti ieri, che rivelano come su 30 sequenziamenti di campioni positivi provenienti dalla provincia di Latina in tutti e 30 sia stata rilevata la variante Delta.

I casi sono più o meno equamente distribuiti in tutti i comuni pontini che hanno registrato nelle ultime settimane i contagi maggiori. I sequenziamenti però si riferiscono a casi dei giorni scorsi, già tutti rilevati e isolati dagli operatori della Asl. Dunque, nonostante i ricoveri siano ancora sotto la soglia di rischio all'ospedale Goretti, il Covid continua a diffondersi con estrema rapidità anche a causa dell'elevata incidenza della contagiosa variante proveniente dal Paese asiatico.

Da questi ultimi risultati restano però ancora fuori tutti i casi positivi che erano stati registrati nelle scorse settimana fra i turisti del camping Sant'Anastasia di Fondi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, variante Delta: altri 30 casi accertati in provincia su 30 campioni analizzati

LatinaToday è in caricamento