rotate-mobile
L'aggiornamento

Coronavirus, curva di nuovo in salita: marzo si apre con 727 contagi e due morti

I dati riportati sul bollettino della Asl di oggi, martedì 1 marzo. La situazione in provincia, contagi in 31 comuni

La curva altelanante in provincia di Latina segna oggi quota 727 contagi covid distribuiti su 31 comuni sui 33 totali, su circa 4.300 test effettuati.  Se il mese di febbraio si era chiuso con soli 76 nuovi casi riportati sul bollettino della Asl di ieri (19.855 quelli totali registrati nel mese), marzo segna un nuovo rialzo della curva e purtroppo si apre ancora con due morti.

Nel dettaglio, sono 166 i nuovi casi accertati nella città di Latina,118 invece nel comune di Aprilia. E ancora: 2 a Bassiano, 6 a Campodimele, altri 2 a 2 a Castelforte, 24 a Cisterna, 16 a Cori, 27 a Fondi, 55 a Formia, 15 a Gaeta, 12 a Itri, 4 a Lenola e 9 a Maenza, 31 a Minturno, 9 anche a Monte San Biagio, 13 a Norma, 12 a Pontinia, 3 a Ponza; 42 casi sono poi nel comune di Priverno, 4 invece a Roccagorga, 2 a Roccasecca dei Volsci, 23 invece a Sabaudia e 14 a San Felice, 12 a Santi Cosma e Damiano e altrettanti a Sermoneta, 35 a Sezze, 11 a Sonnino, 2 a Sperlonga, 5 a Spigno Saturnia, 40 a Terracina, uno infine a Ventotene.

A perdere la vita altri due pazienti, un uomo di 81 anni che era residente a Terracina e una donna di Itri di 86 anni. Sono poi 4 i ricoverati nelle ultime 24 ore e 319 le guarigioni riportate sul bollettino della Asl. Ammontano infine a 916 le somministrazioni di vaccino, di cui 867 alla popolazione over 12 e 49 seconde dosi ai bambini.

Coronavirus Lazio: i dati e le notizie di oggi

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, curva di nuovo in salita: marzo si apre con 727 contagi e due morti

LatinaToday è in caricamento