rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022
Attualità

Coronavirus, i contagi scendono a 630 ma con meno tamponi. Ancora due vittime in provincia

I dati del bollettino Asl di Latina del 2 gennaio 2022. Le vittime totali dall'inizio della pandemia sono arrivate a 700

Dopo alcuni giorni costantemente sopra quota mille casi, i contagi oggi, 2 gennaio, tornano a scendere in provincia di Latina. Ma è in realtà il risultato più diretto di un calo di tamponi effettuati nella giornata di festa del 1 gennaio. A conti fatti, su circa un migliaio di tamponi molecolari processati, i nuovi positivi scoperti fra i residenti dei comuni pontini sono stati 630, due invece i ricoveri ospedalieri e due purtroppo anche i decessi.

E' ancora il capoluogo a segnare il dato più elevato, con 161 nuovi contagi, ma superano il muro dei 100 nuovi positivi altri due comuni: Aprilia, con 111 e Terracina con 108. Oltre la metà dei casi di oggi dunque si concentra in tre centri della provincia. Seguono il comune di Fondi con 67 casi, Cisterna con 36, Monte San Biagio con 24, San Felice Circeo con 19, Sermoneta con 15, Formia e Pontinia con 14. Ancora 12 i contagi registrati a Sabaudia e anche a Sezze, 9 a Gaeta, 6 a Minturno, 4 a Lenola, 3 rispettivamente a Cori, Castelforte e Sonnino, ancora 2 nei comuni di Itri, Maenza e Norma, uno infine a Bassiano, Santi Cosma e Damiano e Ventotene. Decine di altri positivi sono stati però accertati in provincia tra residenti che sono in carico ad altre Asl e che dunque non vengono conteggiati nel bollettino locale.

Il totale dei positivi in due anni di pandemia ammonta a quasi 52mila casi, mentre i decessi sono arrivati a quota 700. Gli ultimi sono due pazienti di Cisterna e di Itri, una donna e un uomo. Soltanto due anche i nuovi guariti.

L'ultimo dato riguarda le vaccinazioni: 1.720, di cui 270 prime dosi, 164 seconde dosi e 1.286 dosi booster.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, i contagi scendono a 630 ma con meno tamponi. Ancora due vittime in provincia

LatinaToday è in caricamento