rotate-mobile
Mercoledì, 28 Settembre 2022
L'aggiornamento

Coronavirus, 154 contagi in provincia e un paziente deceduto a Cisterna

I dati del bollettino Asl del 2 settembre. Il rapporto tra positivi e tamponi al 19,37%

Ammontano a 154 i nuovi contagi da Covid in questo venerdì 2 settembre, che si aggiungono ai 201 riportati sul bollettino della Asl di ieri. I test sono stati 795 e il rapporto tra positivi e tamponi è al 19,37%.

Sono 38 i nuovi casi registrati nella città di Latina, 11 invece nel comune di Aprilia, uno a Castelforte, 18 a Cisterna, 2 a Cori, uno a Fondi,10 a Formia, 2 a Gaeta, 4 invece a Lenola; poi 7 a Minturno, 2 nel comune di Monte San Biagio, 4 a Norma e altrettanti a Pontinia e a Priverno, 3 invece i casi scoperti a Roccagorga, 7 quelli di Sabaudia e uno solo a San Felice Circeo, poi 6 rispettivamente a Santi Cosma e Damiano e Sermoneta, ancora 4 nel comune di Sezze e 7 in quello di Sonnino; un solo caso è stato accertato a Sperlonga e Spigno Saturnia, 10 infine nella città di Terracina.

Il bollettino dell'azienda sanitaria riporta però anche un nuovo decesso, quello di un paziente di Cisterna di 72 anni che non aveva patologie note e che porta a 906 il conto complessivo delle vittime registrate in provincia di Latina dall'inizio della pandemia ad oggi. Sono poi ancora 3 i pazienti che nelle ultime 24 ore hanno avuto necessità di ricovero ospedaliero a causa del virus, 44 invece le notifiche di guarigione della Asl. Le vaccinazioni infine ammontano a 62.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, 154 contagi in provincia e un paziente deceduto a Cisterna

LatinaToday è in caricamento