rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
L'aggiornamento

Coronavirus: ancora 1.350 casi in provincia e altri cinque morti

I dati del bollettino della Asl di oggi, 26 gennaio. Dall'inizio del mese 45 decessi e oltre 31mila contagi

Ancora 1.350 casi di covid nell'arco delle ultime 24 ore, con un bilancio drammatico di decessi. I tamponi effettuati, tra antigenici e molecolari eseguiti dalle farmacie del territorio e dalla Asl, sono stati poco più di 6mila. La provincia di Latina conta, dall'inizio di gennaio ad oggi, 31.172 nuovi positivi. Una media di circa 1.200 al giorno.

Ancora numeri altissimi a Latina: 351 contagi. Mentre ad Aprilia sono 259. Gli altri casi sono così distribuiti: uno a Bassiano, 76 a Cisterna,23 a Cori, 84 a Fondi, 51 a Formia e 41 a Gaeta, 29 a Itri, 4 ciascuno nei comuni di Lenola e Maenza, 39 a Minturno, 11 a Monte San Biagio, 10 a Norma, 41 a Pontinia, 3 sull'isola di Ponza. Sono poi 36 i positivi accertati a Priverno, uno solo a Prossedi, 10 a Roccagorga, rispettivamente 2 e uno a Rocca Massima e Roccasecca dei Volsci, 47 a Sabaudia, 35 a San Felice Circeo, 8 a Santi Cosma e Damiano. A Sermoneta sono stati 24, 43 invece a Sezze e 17 a Sonnino, 3 a Sperlonga, 9 a Spigno Saturnia e infine 87 nel comune di Terracina.

Si allunga ancora l'elenco già pesantissimo delle vittime del covid. Altri cinque decessi sono stati infatti riportati sul bollettino dell'azienda sanitaria. Si tratta di un uomo di 81 anni di Itri, di una donna di Monte San Biagio di 84 anni, di un paziente di quasi 100 anni di Latina e ancora di due uomini originari di Formia e Terracina, rispettivamente di 98 e 63 anni. Dall'inizio di gennaio ad oggi sono già 45 i morti registrati in provincia, mentre ammontano a 742 dall'inizio della pandemia.

Crescono purtroppo anche i numeri relativi ai ricoveri: al Goretti sono state ricoverate nelle ultime 24 ore 14 persone e per altre 5 è stato necessario il trasferimento verso nosocomi romani.

Le guarigioni invece sono state 387, 5.684 le vaccinazioni effettuate: 422 prime dosi, 1.080 seconde dosi, 4.182 dosi booster.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus: ancora 1.350 casi in provincia e altri cinque morti

LatinaToday è in caricamento