rotate-mobile
Martedì, 6 Dicembre 2022
L'aggiornamento

Coronavirus, nuovo picco in provincia: 387 contagi fra i residenti

I dati del bollettino della Asl di oggi, martedì 27 settembre. Il rapporto tra positivi e tamponi al 22,81%

La provincia di Latina fa i conti con un nuovo picco di casi registrato nelle ultime 24 ore, con una curva che sfiora quota 400. I nuovi contagi sono infatti 387, accertati su 1.696 test. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 22,81%. Un aumento che di solito riguarda la giornata del martedì, per effetto di un numero più alto di test effettuati, ma che risulta comunque decisamente più consistente rispetto ai numeri registrati nelle settimane passate.

Per quanto riguarda la mappa del contagio, il comune di Latina sfiora la soglia dei 100 positivi: sono per la precisione 92. Segue Aprilia con 44 casi, Bassiano e Campodimele con uno ciascuno, Cisterna con 41, Cori con 4 3 Fondi con 2; sono poi 38 i contagi scoperti a Formia, 15 a Gaeta, 4 a Itri e 2 a Lenola, poi 9 a Maenza, 11 a Minturno, 8 a Monte San Biagio, 5 a Norma e 8 anche a Pontinia e Priverno; 2 i casi rispettivamente a Prossedi e Roccagorga, altri 2 a Roccasecca dei Volsci; 19 invece i contagi a Sabaudia, uno ciascuno a San Felice e Santi Cosma e Damiano, 10 i positivi nel comune di Sermoneta, 14 a Sezze, 5 a Sonnino, infine 28 nel comune di Terracina. Il conto complessivo dall'inizio di settembre arriva così a 4.792.

Nessun decesso rispetto ai sei già registrati a settembre, mentre si segnala sul bollettino della Asl pontina un solo ricovero in ospedale. Le notifiche di guarigione sono invece  94 e 131 le nuove vaccinazioni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, nuovo picco in provincia: 387 contagi fra i residenti

LatinaToday è in caricamento