Coronavirus, curva inarrestabile: 24 nuovi casi, quasi la metà nella città di Latina

L'aggiornamento della Asl pontina. Nella giornata del 5 ottobre non sarà possibile prenotare il drive-in a Latina, le prenotazioni tornano regolari e obbligatorie da martedì 6

Una curva inarrestabile quella del covid in provincia: 24 nuovi casi nelle ultime 24 ore, che si aggiungono ai 27 nuovi positivi di ieri. Ancora un record di casi nella città di Latina, che ne conta ben 11 oggi, 10 nella giornata del 2 ottobre.

Gli altri pazienti sono residenti nei comuni di Aprilia (1), di Cisterna (4), Pontinia (2), Priverno (1), Sabaudia (1),  San Felice Circeo (1), Terracina (1) e Sezze (2). Non si registrano nuovi decessi.

L'indice di prevalenza, pari al numero di positivi ogni 10mila abitanti, arriva a 22,53, mentre il conto complessivo dei pazienti pontini trattati per covid dall'inizio dell'emergenza sanitaria è di 1296. I guariti restano 655 totali, 39 i deceduti. Gli attuali positivi sul territorio sono invece ad oggi 602, con 521 persone trattate in isolamento domiciliare e ben 81 pazienti ricoverati.

La Asl comunica che lunedì 5 ottobre l’accesso al “drive in” di Latina, trasferito all'ex Sani, non sarà regolato dalla prenotazione per riprogrammazione dell’applicativo. Dalla giornata di martedì 6 ottobre l’accesso tornerà ad essere regolato da prenotazione, che dovrà essere effettuata nel giorno precedente (lunedì). A tutti i cittadini che si troveranno in coda lunedì 5 ottobre, si suggerisce di prenotare per il giorno successivo al fine di avere la certezza di effettuare il tampone in un tempo ragionevole.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dalla giornata di martedì 6 ottobre non sarà garantito il tampone alle persone prive di prenotazione, ad eccezione dei seguenti cittadini che potranno presentarsi senza prenotazione: cittadini che devono partire per Stati Esteri dove viene richiesta idonea certificazione, per i quali sarà sufficiente mostrare al personale del “drive in” idoneo titolo di viaggio e ricevuta di pagamento; cittadini contattati dal Dipartimento di Prevenzione, che procederà direttamente ad effettuare la prenotazione. Al fine di evitare inutili code, tutti i tamponi antigenici rapidi e molecolari dovranno essere prenotati tramite registrazione online utilizzando il seguente link: https://concorsi.ausl.latina.it/covid19/drivein.jsf .

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: nel Lazio 1219 nuovi casi, numeri record in provincia. D’Amato: “Questi i giorni più difficili”

  • Incidente a Sabaudia sulla Migliara 53, scontro tra auto e furgone: muore un ragazzo, due feriti

  • Piazza del Popolo torna agli anni ’70: a Latina le riprese del film "L’Arminuta"

  • Coronavirus Latina, 126 nuovi casi. Sotto osservazione zone della movida e coprifuoco

  • Coronavirus Latina: i contagi non si fermano, 84 casi in più in provincia. Un altro decesso

  • Coronavirus, nuovo picco di contagi: sono 75 in provincia, 22 solo a Latina

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento