Venerdì, 14 Maggio 2021
Attualità

Coronavirus: 87 nuovi contagi e quattro morti. Ancora 13 ricoveri in 24 ore

La situazione che emerge dai dati del bollettino della Asl del 30 marzo, a fronte però di un numero inferiore di tamponi e test effettuati

Sono 87 i nuovi casi di covid tra i comuni pontini, anche questi frutto di un numero inferiori di tamponi effettuati nel week end. Sono quattro i decessi nelle ultime 24 ore e 108 le guarigioni. Ancora 13 invece i ricoveri in ospedale.

E' la città di Latina a raccogliere il numero più alto di contagi, con 19 casi, seguita da Cisterna che conta 9 contagi e da Aprilia e Formia con 8 ciascuno. Sono stati inoltre accertati altri 6 casi nel comune di Cori e in quello di Monte San Biagio, 5 a Terracina, 4 a Sabaudia, San Felice Circeo e Sermoneta. Solo 3 casi a Fondi e a Pontinia, 2 a Gaeta, Minturno e Sezze, uno infine a Castelforte e Roccagorga. Per un totale di 17 comuni.

A conti fatti il mese di marzo registra 4.273 nuovi positivi. Dopo una tregua sale purtroppo oggi anche il bilancio dei decessi: sono quattro le vittime accertate in provincia. Si tratta di tre pazienti che erano residenti nei comuni di Cisterna, Fondi e Formia e di un altro che era invece residente fuori provincia. Restando dunque solo alle vittime pontine, si arriva a quota 48 a marzo e a 459 in totale dall'inizio della pandemia.

Un ultimo sguardo anche alle vaccinazioni, che nelle ultime 24 ore sono arrivate in provincia 1.506.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus: 87 nuovi contagi e quattro morti. Ancora 13 ricoveri in 24 ore

LatinaToday è in caricamento