rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Attualità

Coronavirus, scendono a 529 i nuovi casi ma a fronte di circa 2mila tamponi. Due le vittime

In calo i dati come ogni lunedì, ma sale il rapporto tra positivi e test effettuati. A gennaio oltre 36mila contagi

Sono scesi a 529 i casi di covid registrati fra i residenti della provincia di Latina, ma con un rapporto tra positivi e tamponi che, come ogni lunedì, si alza. I tamponi complessivi, tra antigenici e molecolari, sono stati infatti poco più di 2mila. Il mese di gennaio, il più nero dall'inizio della pandemia, si chiude dunque superando quota 36mila contagi, per la precisione 36.459.

Nel dettaglio della distribuzione dei casi, supera la soglia dei 100 casi solo il comune di Latina che ne conta 112. Aprilia invece registra 65 positivi,uno solo Campodimele, due Castelforte, 17 Cisterna, 23 Cori, 82 Fondi, 26 Formia, 57 Gaeta, 6 Itri, uno Lenola, 12 casi sono stati accertati a Minturno, 8 a Monte San Biagio, 2 a Norma, 9 a Pontinia, 3 a Ponza, 9 anche a Priverno, 5 a Rocca Massima e 2 a Roccagorga, 19 a Sabaudia, 10 a San Felice Circeo, 8 a Santi Cosma e Damiano, 6 a Sermoneta, 21 a Sezze, 3 rispettivamente a Sonnino e Sperlonga, uno a Spigno Saturnia e infine 16 a Terracina. 

Ancora due le vittime del virus nelle ultime 24 ore. Si tratta di una donna di 74 anni originaria di Castelforte e di un'altra paziente di Latina di 82 anni. Di entrambe non risulta nota la vaccinazione. Il bilancio delle vittime nel solo mese di gennaio sale così a 54. 

Il bollettino riporta inoltre 4 nuovi ricoveri al Goretti e 117 guariti.

Coronavirus Lazio: il bollettino di oggi 31 gennaio

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, scendono a 529 i nuovi casi ma a fronte di circa 2mila tamponi. Due le vittime

LatinaToday è in caricamento