rotate-mobile
Domenica, 21 Aprile 2024
L'aggiornamento

Coronavirus, 208 nuovi casi e due morti a Terracina

Salgono complessivamente a 908 i decessi registrati in provincia di Latina dall'inizio della pandemia ad oggi. I dati del bollettino Asl di oggi, 6 settembre

Dopo due giornate, quella di domenica 4 e quella di lunedì 5 settembre, sotto quota 100 contagi, oggi i casi di Codi tornano a 208 e sono stati accertati su un numero più alto di test, 1.242 in totale, con un rapporto tra positivi e tamponi pari a 16,74%. 

Analizzando la mappa del contagio, risultano oggi, dal bollettino della Asl, 46 nuovi casi a Latina, 15 ad Aprilia, 2 a Bassiano e uno rispettivamente a Campdimele e Castelforte, poi 11 nel comune di Cisterna, uno a Fondi, 27 a Formia, 8 a Gaeta e 4 a Itri, uno anche a Lenola, 4 a Maenza, ancora 12 a Minturno, 5 invece a Monte San Biagio, 2 a Norma, 3 a Pontinia e 2 anche sull'isola di Ponza; sono inoltre 6 i casi scoperti a Priverno, uno solo a Roccagorga, 8 a Sabaudia, 4 a San Felice e uno a Santi Cosma e Damiano, poi 6 a Sermoneta e altrettanti a Sezze, 5 a Sonnino, uno rispettivamente a Sperlonga e Spigno Saturnia, 21 infine a Terracina. Nei primi sei giorni di settembre i contagi complessivi sono dunque 883.

Il report dell'aziend sanitaria segnala però anche due decessi, che portano a 908 il conto totale delle vittime dall'inizio della pandemia. Si tratta di una donna e di un uomo, entrambi di 87 anni e residenti a Terracina, la prima vaccinata con terza dose, il secondo non vaccinato. Non ci sono però nuovi ricoveri in ospedali e i guariti nelle ultime 24 ore sono 71, 87 invece le dosi di vaccino somministrate.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, 208 nuovi casi e due morti a Terracina

LatinaToday è in caricamento