rotate-mobile
Venerdì, 27 Gennaio 2023
L'aggiornamento

Coronavirus, 151 nuovi casi e due morti: dall'inizio del mese sono sei le vittime

Si allunga ancora purtroppo, in provincia di Latina, la conta dei decessi. Tutti i dati riportati sul bollettino della Asl di domenica 8 gennaio

Sono ancora 151 i casi registrati in provincia di Latina e riportati sul bollettino della Asl di oggi, domenica 8 gennaio. Ventiquattro i comuni interessati dai contagi. I test di riferimento sono stati invece 1.275 e il rapporto tra positivi e tamponi scende all'11,84%.

Il dato più alto si registra come sempre nella città di Latina, ma resta molto al di sotto della soglia dei 100: i nuovi casi accertati sono stati infatti 45, mentre ad Aprilia 11, a Cisterna 14, a Formia 12, 10 a Priverno e altrettanti a Sermoneta. Inferiori i numeri che arrivano dagli altri comuni pontini: 2 a Bassiano, 4 a Cori, uno solo a Fondi e 2 anche a Gaeta, poi 3 sono stati i positivi a Lenola, 5 a Maenza, 4 nel comune di Minturno, uno solo a Monte San Biagio, 2 a Norma, 4 a Pontinia; 2 i contagi anche nel territorio di Roccagorga, ancora 3 a Sabaudia, uno rispettivamente a San Felice e Santi Cosma e Damiano, 4 anche a Sezze e 3 nel comune di Sonnino, poi 6 a Terracina e infine uno sull'isola di Ventotene.

Aumenta purtroppo l'elenco dei decessi. In questo inizio di gennaio sono già sei le vittime, due delle quali registrate nelle scorse 24 ore. A perdere la vita per le conseguenze del Covid un paziente di 48 anni che era residente a Terracina e un altro di 94 che era invece originario di Cori. Restano invece a zero i ricoveri e anche le vaccinazioni mentre ammontano soltanto a sei i guariti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, 151 nuovi casi e due morti: dall'inizio del mese sono sei le vittime

LatinaToday è in caricamento