menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus Latina: 4 nuovi casi in provincia. Registrati in 3 diversi comuni

Il bollettino della Asl: due nuovi contagi nel capoluogo pontino, gli altri a Cisterna e Roccagorga; 3 guarigioni nelle scorse 24 ore

Quattro nuovi casi di coronavirus nella provincia di Latina: questa la comunicazione di oggi, venerdì 11 settembre, che arriva dalla Asl con il bollettino giornaliero. Un dato in calo rispetto ai giorni precedenti - 9 contagi ieri e 35 mercoledì, ad oggi il dato più alto mai registrato da inizio emergenza -.

Come fanno sapere dall’azienda sanitaria locale, tre dei nuovi pazienti positivi sono in cura presso il proprio domicilio mentre per uno si è reso necessario il ricovero in ospedale.  I nuovi casi sono stati accertati nei comuni di Cisterna, Latina (2) e Roccagorga. Dei 4 casi, comunicano dall'Assessorato alla Sanità della Regione, 2 sono di rientro, uno dalla Puglia e uno dalla Lombardia, e un altro è un contatto di un caso già noto e isolato. Nelle ultime 24 ore non sono stati invece registrati decessi.

Viene aggiornato il report locale a fronte dei nuovi dati di oggi: sono saliti a 888 i contagi totali riscontrati tra i residenti nella provincia pontina da inizio pandemia; 288 sono gli attuali positivi con 242 pazienti che sono in cura presso il proprio domicilio e 46 che sono invece ricoverati. I guariti sono 563 - tre in più nelle ultime 24 ore -; 37 i decessi.

Come ogni giorno la Asl rinnova il suo appello ai cittadini a rispettare “rigorosamente le vigenti prescrizioni in ordine al divieto di assembramento, alla mobilità delle persone, al frequente e corretto lavaggio delle mani, all’utilizzo delle mascherine e al rispetto delle distanze minime di sicurezza”, e raccomanda a chi è in attesa dell’esito del tampone di rimanere in isolamento fiduciario presso la propria abitazione. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cucina

    La tradizione in tavola: la Carbonara

  • Cucina

    La tradizione in tavola: la pastiera napoletana

Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento