Attualità

Coronavirus Latina: nessun nuovo caso in provincia. Primi tamponi agli autisti di Csc

Gli aggiornamenti che arrivano dalla Asl: la provincia torna a zero contagi; proseguono gli accertamenti dopo il caso dell’autista di bus risultato positivo a Latina: negativi i primi tamponi

Dopo l’aumento dei contagi di ieri, la provincia di Latina torna a zero casi di coronavirus. L’aggiornamento sulla situazione arriva come sempre dalla Asl che ha diffuso nel pomeriggio di oggi, venerdì 26 giugno, l’ultimo bollettino. Non si registrano nuovi positivi, e non ci sono sono ulteriori decessi, che restano 35 in tutto il territorio pontino.

Dall’azienda sanitaria hanno fatto anche un primo punto della situazione dopo il caso positivo di un autista di autobus a Latina. “I primi tamponi effettuati nei confronti degli autisti del C.S.C. Mobilità del Comune di Latina - si legge nella nota -, per i quali è necessario attendere la giornata di domani per avere un 'quadro definitivo' della situazione, sono risultati essere negativi”.

Dando uno sguardo ai numeri, restano 559 i contagi totali da inizio emergenza nella provincia pontina; gli attuali positivi sono 41, di cui 26 sono trattati a domicilio e 15 sono ricoverati, nessuno nel reparto di Terapia Intensiva dell’ospedale Santa Maria Goretti di Latina.

Dalla Asl, comunque, rinnovano l’appello ai cittadini a rispettare rigorosamente le prescrizioni in materia di rispetto delle distanze, del lavaggio delle mani e del divieto di assembramento. Si ricorda che, allo stato, l’unico modo per evitare la diffusione del contagio consiste nel ridurre all’essenziale i contatti sociali per tutta la durata dell’emergenza”.

Coronavirus a Latina e nel Lazio: le notizie di oggi

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus Latina: nessun nuovo caso in provincia. Primi tamponi agli autisti di Csc

LatinaToday è in caricamento