Coronavirus, paurosa impennata dei contagi: 73 nuovi casi in provincia. A Latina sono 25

Il bollettino di oggi riporta nuovi numeri record: i contagi in 19 comuni. La Asl ai cittadini: “Non abbassate il livello di attenzione e rispettate le regole”

Nuova improvvisa e brusca impennata dei contagi in provincia di Latina: 73 nuovi casi di coronavirus sono stati confermati oggi, demonica 4 ottobre, dalla Asl con il consueto bollettino giornaliero.

Numeri record, mai registrati prima neanche durante il lockdown che fanno alzare ancora di più il livello di preoccupazione in tutto il territorio già interessato da un costante aumento di positivi nelle ultime settimane. Altri 73 casi nelle ultime 24 ore, dunque, registrati in 19 diversi comuni della provincia con il dato più alto nel capoluogo pontino dove i nuovi contagi sono addirittura 25. Gli altri sono distribuiti tra i seguenti centri: Aprilia (6), Cisterna (8), Cori (1), Fondi (1), Formia (2), Itri (4), Minturno (1), Monte S. Biagio (1), Pontinia (1), Priverno (2), Roccagorga (1), Sabaudia (4), San Felice Circeo (4), Sermoneta (1), Sezze (2), Sonnino (2), Spigno Saturnia (1) e Terracina (6).

Si aggiorna inevitabilmente il quadro generale in tutta la provincia dove balza il numero degli attuali positivi che sono saliti a 675 dei quali 587 in cura presso il proprio domicilio; sono invece 88 i pazienti al momento ricoverati. Il totale dei contagi tra i residenti pontini da inizio pandemia è arrivtao a 1369; i guariti sono 655 - meno degli attuali positivi -, 39 i decessi.

A seguito del crescente numero di casi positivi rilevati, sé rivolto a tutti i cittadini l’appello della Asl che “raccomanda vivamente a tutta la popolazione, di non abbassare il livello di attenzione nel contrasto alla pandemia, rispettando rigorosamente le vigenti prescrizioni in ordine al divieto di assembramento, alla mobilità delle persone, al frequente e corretto lavaggio delle mani, all’utilizzo delle mascherine e al rispetto delle distanze minime di sicurezza”. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'Azienda sanitaria locale ricorda poi che domani, lunedì 5 ottobre, l’accesso al “drive in” di Latina non sarà regolato dalla prenotazione per riprogrammazione dell’applicativo; mentre tornerà ad essere necessaria la prenotazione da martedì 6 ottobre che dovrà essere effettuata nel giorno precedente (lunedì). "A tutti i cittadini che si troveranno in coda lunedì 5 ottobre, si suggerisce di prenotare per il giorno successivo al fine di avere la certezza di effettuare il tampone in un tempo ragionevole". Sempre da martedì non sarà garantito il tampone alle persone prive di prenotazione, ad eccezione dei seguenti cittadini che potranno presentarsi senza prenotazione: 
- cittadini che devono partire per Stati Esteri, dove viene richiesta idonea certificazione, per i quali sarà sufficiente mostrare al personale del “drive in” idoneo titolo di viaggio e ricevuta di pagamento;
- cittadini contattati dal Dipartimento di Prevenzione, che procederà direttamente ad effettuare la prenotazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: nel Lazio 1541 nuovi casi e 10 decessi. In provincia il secondo dato più alto di sempre

  • Coronavirus, ancora 124 contagi in provincia e un altro morto. Ottavo decesso in otto giorni

  • Coronavirus, 1687 nuovi casi nel Lazio e 9 morti. E' massima allerta

  • Coronavirus, nel Lazio sfiorati i 2mila casi giornalieri, 25mila i tamponi. Aumentano i guariti

  • Coronavirus Latina, i contagi continuano a salire: altri 139 casi in provincia. Un decesso

  • Coronavirus Latina, nuovo record: 209 contagi e due morti. I casi sono in 22 Comuni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento