Coronavirus Latina: in provincia altri 234 nuovi casi positivi. Tre decessi

Il bollettino della Asl che certifica anche 57 guariti. Sempre nel capoluogo il picco più alto di contagi, 81, e primo caso a Ventotene

Nella provincia di Latina sono oggi 234 i nuovi casi di coronavirus, 3 i decessi. E’ stato diffuso nel pomeriggio il bollettino da parte della Asl che aggiorna la situazione nel territorio pontino. Si tratta del secondo dato più alto di sempre dopo quello record di ieri con 316 nuovi contagi accertati in 27 diversi comuni.

Il picco più alto si tocca ancora una volta nel capoluogo che dopo gli 83 casi di ieri, oggi ne fa registrare altri 81. Sono 28 poi i nuovi positivi ad Aprilia e 22 a Terracina, 14 a Santi Cosma e Damino, 12 a Formia, 11 a Fondi, 9 a Minturno, 7 a Cisterna e Lenola; poi ancora 6 a Gaeta, Itri e Sezze, 5 a Pontinia e Priverno, 4 a Sabaudia, 3 a Sermoneta, 2 a Cori e infine 1 rispettivamente a Castelforte, Norma, Ponza, Rocca Massima, Sperlonga e Ventotene.

Si aggrava tristemente anche il bilancio dei decessi nella provincia pontina: con il bollettino di oggi, infatti, la Asl ha dato la comunicazione anche della morte di 3 pazienti, due dei quali domiciliati ad Aprilia e uno ad Itri

Guardando i numeri, salgono a 3632 gli attuali positivi nel territorio pontino con 3443 persone che sono in cura presso il proprio domicilio, mentre 189 sono i ricoverati. Nelle ultime 24 ore sono stati registrati anche 59 nuovi guariti che hanno fatto salire il totale a 1147; sono 72 i decessi. I casi totali da inizio pandemia sono 4852. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il paziente piange, l'infermiera del reparto covid si ferma e lo rassicura. Lo scatto diventa virale

  • Coronavirus Latina: lutto nell’Arma dei Carabinieri, muore l’appuntato Alessandro Cosmo

  • Coronavirus: Lazio in zona arancione. Nuove restrizioni anche per la provincia di Latina

  • Vaccini agli over 80: avviso ai medici di medicina generale. Si parte il primo febbraio

  • Coronavirus, Latina e il Lazio in zona arancione: quali i divieti e cosa si può fare

  • Coronavirus Latina, cresciuti i casi di tipo familiare. Al Goretti situazione di “continuativa emergenza”

Torna su
LatinaToday è in caricamento