Mercoledì, 22 Settembre 2021
Attualità

Coronavirus Latina, dopo la crescita esponenziale la curva di ferma: 327 contati nell'ultima settimana

L'analisi dell'andamento settimanale secondo i dati raccolti dalla Asl. Tre i decessi nei primi giorni di agosto

Appare stabile la situazione dei contagi in provincia di Latina analizzando i dati settimanali resi noti dalla Asl di Latina. Se nella settimana compresa tra il 21 e il 27 luglio i casi di covid sono stati 339, nell'ultima presa in considerazione, dal 28 luglio al 3 agosto, sono poco di meno: 327. Dal picco dei 95 contagi registrati il 28 luglio si è però progressivamente scesi ai 12 del 2 agosto e poi ai 28 di ieri. La crescita esponenziale della curva è però ben evidente dall'aumento dei casi relativo proprio alla settimana centrale di luglio.

Sostanzialmente stabile anche la situazione dei ricoveri ospedalieri, in totale 20 nel corso dell'ultima settimana analizzata dalla Asl. Per quanto riguarda invece i morti,, agosto si apre purtroppo contando ben tre vittime del Covid, mentre nessun decesso era stato registrato nel corso delle settimane precedenti. Le guarigioni invece scendono da 113 a 48.

Scende il dato relativo alle vaccinazioni. Se nei periodi precedenti le somministrazioni di vaccino si attestavano su circa 33mila a settimana, dal 28 luglio al 3 agosto sono state 28.104, con un sensibile calo rilevato soprattutto il 2 e 3 agosto, in concomitanza con l'attacco hacker subito dal sistema informatico della Regione Lazio.

Per quanto riguarda i dati dei singoli comuni è ben evidente che i positivi sono aumentati in modo prevalente a Latina e in alcuni comuni costieri. Nel capoluogo in particolare i nuovi casi sono 75 in una sola settimana, 39 a Terracina, 29 a Formia, 10 a San Felice Circeo, 19 a Sabaudia e a Fondi, 13 a Gaeta e altrettanti a Minturno. Ma ci sono anche 26 contagi a Sezze e 30 nella città di Aprilia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus Latina, dopo la crescita esponenziale la curva di ferma: 327 contati nell'ultima settimana

LatinaToday è in caricamento