rotate-mobile
Martedì, 27 Febbraio 2024
L'analisi

Coronavirus, prima flessione settimanale: -6,9% dei casi in provincia. Nessun decesso in sette giorni

La situazione della pandemia analizzata dal report dell'azienda sanitaria relativo al periodo compreso tra il 12 e il 18 ottobre

Continua a circolare il Covid fra i comuni della provincia di Latina, con il numero complessivo di contagi di questa prima parte di ottobre che ha già, di fatto, eguagliato il conto totale dei positivi scoperti a settembre (circa 5.600). Ma a ben guardare, dopo diverse settimane di curva in salita, il dato settimanale reso noto dalla Asl mostra questa volta una lieve flessione. 

Nei sette giorni compresi tra il 12 e il 18 ottobre i casi registrati fra i soli residenti del territorio sono stati infatti 2.208 contro i 2.373 della settimana precedente, con una diminuzione dunque pari al 6,9%. Da otto giorni inoltre non si segnalano nuove vittime, segno che il vaccino e i farmaci funzionano contro l'evoluzione grave della malattia nella gran parte dei casi, ma nel periodo considerato appaiono in aumento i ricoveri ospedalieri, passati da 9 a 15. La situazione però continua ad essere sotto controllo e nonostante siano aumentati anche gli accessi in pronto soccorso le condizioni restano gestibili. Nell'ultima settimana cresce anche il numero delle vaccinazioni anti Covid, che ammontano a 2.470 contro 2.191 della precedente rilevazioni, sotto la spinta delle quarte dosi che rappresentano la quota maggiore di somministrazioni.

Nel dettaglio dei singoli comuni, alla leggera flessione che riguarda la provincia fa da contraltare l'aumento di contagi che si registra invece nel comune di Latina. Nel capoluogo i casi di Covid sono passate da 559 della settimana scorsa a 602 di quella attuale, con una crescita del 7,6%. Oltre a Latina sono altri sette i comuni con numeri a tre cifre: Aprilia con 217 positivi, Cisterna con 134, Fondi con 104, Formia con 137, Sabaudia con 117, Sezze con 126, Terracina infine con 158.

L'ultimo del bollettino settimanale della Asl dato riguarda poi la popolazione scolastica. Anche nelle scuole il virus sembra circolare di meno e i casi passano da 210 a 188, con 40 contagi registrati fra i bambini 0-6 anni, 87 fra gli studenti di età compresa tra i 6 e i 13 anni e 61 fra quelli fino a 18 anni di età.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, prima flessione settimanale: -6,9% dei casi in provincia. Nessun decesso in sette giorni

LatinaToday è in caricamento