Venerdì, 30 Luglio 2021
Attualità

La Asl cerca donatori di plasma iperimmune guariti dal covid

Dalla prima ondata 10 pazienti al Goretti sono stati sottoposti a questa terapia. Priorità per pazienti immunocompromessi

A partire dalla prima ondata di contagi della pandemia la Asl di Latina ha trattato complessivamente 10 paazienti con plasma iperimmune, tecnicamente "plasma da convalescente". Di questi, sei hanno risposto al trattamento. 

Il plasma prodotto presso il Centro trasfusionale dell'ospedale Goretti di Latina viene utilizzato, come specificato nel corso di una conferenza stampa della Asl in cui è stata annunciata anche la sperimentazione del vaccino Reithera, viene utilizzato soprattutto in pazienti immunodeficienti con scarsa risposta immunitaria e che non hanno altre possibilità terapeutiche. Lo studio clinico terminerà nel mese di dicembre 2021. 

Ora la Asl cerca donatori di plasma. E' necessario essersi negativizzati da 4 settimane. Tutti coloro che hanno contratto il virus e sono guariti sono dunque invitati a donare il proprio plasma rivolgendosi al servizio immuno- trasfusionale della Asl di Latina attraverso l'indirizzo mail n.iannace@ausl.latina.it.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Asl cerca donatori di plasma iperimmune guariti dal covid

LatinaToday è in caricamento