rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Il punto

Coronavirus, febbraio si chiude con meno di 20mila contagi ma in un mese 52 morti

I dati del covid in provincia di Latina nel mese appena trascorso. Curva in flessione rispetto a gennaio

Si chiude il mese di febbraio, quello che segna l'inizio di una lenta discesa dei contagi dopo i picchi vertiginosi dei mesi di dicembre e gennaio. Nei 28 giorni del mese appena trascorso sono stati accertati sul territorio pontino complessivamente poco meno di 20mila nuovi positivi, per la precisione 19.855, oltre 16.600 in meno rispetto al dato dell'intero mese di gennaio, che aveva contato in totale 36.459 casi.

La curva dunque appare in netta flessione su base mensile, ma la discesa è ancora lenta e non si traduce purtroppo in un calo dei decessi. Febbraio infatti ha fatto registrare ancora un numero altissimo di vittime del covid, per la precisione 52, portando a 807 il conto delle vittime dall'inizio della pandemia. In questo caso il dato è stabile rispetto ai 54 morti per covid accertati in provincia di Latina a gennaio. Se confrontiamo però i dati con quelli di un anno fa il quadro appare notevolmente cambiato. A febbraio 2021 i casi complessivi di covid erano stati 2.820 e i decessi 62. 

Per quanto i ricoveri, il mese di febbraio ha fatto contare 138 ricoveri, mentre a gennaio erano stati 182.

Oggi intanto, 1 marzo, in tutto il Lazio cominciano le somministrazioni del nuovo vaccino Novavax, che in provincia di Latina sarà disponibile negli hub di Latina, ex Rossi sud su via dei Monti Lepini, e presso il centro commerciale Itaca a Formia. 

Il bollettino della Asl di Latina del 28 febbraio

Il bollettino del Lazio del 28 febbraio

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, febbraio si chiude con meno di 20mila contagi ma in un mese 52 morti

LatinaToday è in caricamento