rotate-mobile
Sabato, 4 Febbraio 2023
Il punto della situazione

Coronavirus Latina, a ottobre i contagi riprendono a correre. Ma i decessi sono di meno

Poco più di 9mila casi in un mese con aumento di quasi il 62% rispetto al mese di settembre. Tre le persone che non ce l’hanno fatta, 51 quale che hanno dovuto fare ricorso al ricovero

Come era stato annunciato dagli esperti, il mese di ottobre ha fatto segnare la ripresa della curva dei contagi da coronavirus anche nella provincia di Latina, come anche nel resto del Paese. Questo perché ottobre è stato anche il mese dell’ulteriore allentamento delle misure con la caduta, ad esempio, dell’obbligatorietà dell’uso delle mascherine anche sui mezzi di trasporto. Se si considerano i numeri, i casi accertati nell’intero territorio provinciale sono stati 9.287, con una media di quasi 300 ogni giorno; in termini percentuali la crescita rispetto a settembre è stata del 61,7%, concentrata soprattutto nella prima metà del mese. 

Da segnalare però, la diminuzione del numero dei decessi che sono stati tre in totale; un andamento questo che restituisce segnali positivi rispetto ai mesi precedenti con il dato che si conferma come il più basso proprio degli ultimi mesi (a luglio le morti legate al Covid-19 erano state 22, ad agosto 14 e a settembre 6). Discorso diverso, invece, per i ricoveri che parallelamente alla ripresa della corsa dei contagi sono nuovamente aumentati (sono stati 51, circa il doppio del mese precedente), ma senza andare ad affogare le strutture ospedaliere. 

Fa riflettere, infine, il confronto con il mese di ottobre dello scorso anno, quando i contagi totali erano stati poco più di mille; un dato oggi nove volte più alto ma praticamente con una situazione simile dal punto di vista dei decessi (che furono 6) e dei ricoveri (che furono 47). Vale la pena inoltre ricordare che lo scorso anno ad ottobre le misure anti Covid-19 erano più stringenti e si era ancora nel pieno della campagna vaccinale. In questa fase della lotta al coronavirus, invece, ancora è tiepido il ricorso alla quarta dose da parte dei cittadini pontini, mentre dal Ministero hanno autorizzato - e consigliato - la quinta dose per alcune categorie di persone. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus Latina, a ottobre i contagi riprendono a correre. Ma i decessi sono di meno

LatinaToday è in caricamento