Coronavirus, il deputato della Lega Zicchieri dimesso dall'ospedale: "Grazie agli angeli eroi del Goretti"

A darne notizia è stato lui stesso attraverso un post pubblicato su Facebook e una foto in cui appare in buone condizioni di salute

Era risultato positivo dopo la notizia del cluster legato all'evento elettorale di Terracina in sostegno del candidato sindaco Valentino Giuliani. Francesco Zicchieri, deputato della Lega e coordinatore regionale del partito, era stato anche ricoverato all'ospedale Goretti ma ora è stato dimesso ed è potuto tornare a casa. 

A darne notizia è stato lui stesso attraverso il profilo Facebook, dove ha pubblicato una sua foto in cui appare in condizioni di salute visibilmente buone.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Amici ...casa dolce casa - scrive nel post - ancora qualche giorno e poi tornerò a servire il paese più bello del mondo . Per adesso sono super operativo da casa. Vorrei ringraziare gli angeli eroi del personale medico e sanitario del Santa Maria Goretti, sono unici e super preparati, eccellenza della nostra Italia, persone così rendono orgoglioso il nostro paese. Un grazie a mia moglie i miei figli e la mia famiglia per la vicinanza e l’amore che mi hanno trasmesso. Un saluto e un grazie a tutti voi per il sostengo e l’interesse nei miei confronti". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: nel Lazio 1219 nuovi casi, numeri record in provincia. D’Amato: “Questi i giorni più difficili”

  • Incidente a Sabaudia sulla Migliara 53, scontro tra auto e furgone: muore un ragazzo, due feriti

  • Piazza del Popolo torna agli anni ’70: a Latina le riprese del film "L’Arminuta"

  • Coronavirus Latina, 126 nuovi casi. Sotto osservazione zone della movida e coprifuoco

  • Coronavirus, 1687 nuovi casi nel Lazio e 9 morti. E' massima allerta

  • Coronavirus Latina, nuovo record: 209 contagi e due morti. I casi sono in 22 Comuni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento