menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, il supporto di polizia locale e protezione civile al drive in dell’ex Rossi Sud

L’assessore Briganti: “La risposta dei volontari in questa diversa tipologia di emergenza che la pandemia ci sta mettendo di fronte è un segnale importante"

Proseguono, su richiesta della Asl di Latina, le attività delle associazioni di protezione civile, coordinate dal Centro Operativo Comunale che sono state impegnate nelle scorse settimane anche in occasione dei drive-in allestiti presso l’ex Rossi Sud, coordinate dal comandante della polizia locale Francesco Passaretti e dalla commissaria Graziella Orlandi.

Dal 9 ottobre ad oggi sono 10 i drive-in che si sono svolti nell’ex polo fieristico sulla Monti Lepini e che, oltre alle attività della polizia locale per la regolamentazione del traffico, hanno visto la pronta partecipazione di molte associazioni comunali di Latina a sostegno dei cittadini.

“Ringrazio in particolare le associazioni Passo Genovese e Volontari Vigilanza Ambientale ma anche La Fedelissima, l’Associazione di Protezione Civile Pontina e l’Associazione Nazionale Carabinieri - ha detto la vice sindaco e assessore alla Protezione Civile Maria Paola Briganti -. La risposta dei volontari in questa diversa tipologia di emergenza che la pandemia ci sta mettendo di fronte è un segnale importante di partecipazione e senso civico del quale va fiera non solo l’Amministrazione ma l’intera città di Latina”.

Coronavirus Latina e nel Lazio: le notizie di oggi

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento