menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, a Latina incontro in videoconferenza tra Comune e gestore degli asili nido privati

Obiettivo illustrare la recente delibera regionale che sostiene le strutture e ascoltare le proposte di chi opera nel settore

Un incontro tra i rappresentanti di alcuni asili nido privati della città, l'assessore alla Pubblica Istruzione Gianmarco Proietti e il dirigente del servizio Umberto Cappiello. L'appuntamento è in programma mercoledì 21 aprile, alle 15, in videoconferenza. Un vertice per fare il punto della situazione sulla questione asili nido a Latina. Il dirigente del settore illustrerà la recente delibera regionale che sostiene gli asilo nido convenzionati e accreditati in Regione, mentre l'assessore condividerà l'analisi della situazione di un sistema profondamente condizionato e reso precario dalla crisi pandemica e ascolterà la proposte degli operatori per valutarne la fattibilità tecnica.

"Il servizio Pubblica Istruzione - ha spiegato l'assessore Proietti - ha sospeso le rette per i propri asili già da marzo. Abbiamo inoltre richiesto la rimodulazione del servizio per i posti in convenzione, così da garantire una continuità, seppur rimodulata, ai nido privati convenzionati. Proprio qualche giorno prima che la Regione emanasse la delibera, mi ero espresso con un post sul mio profilo Facebook sostenendo che Governo e Regione debbano aiutare gli enti locali a garantire che queste attività non chiudano dopo questa lunga e tremenda crisi. Gli asili nido privati sono un servizio educativo e agiscono in sussidiarietà dove il Comune non può arrivare. Questa mministrazione sta dedicando la massima attenzione anche a questa problematica, i bambini hanno bisogno di non perdere la centralità delle politiche a tutti i livelli". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento