Attualità

Coronavirus, in provincia di Latina l'indice Rt più alto del Lazio

Lo riferisce il report dell'Unità di crisi della Regione. Il valore indica la trasmissibilità del virus. Sul territorio pontino è il doppio della media nazionale

La provincia di Latina ha l'indice Rt più alto del Lazio. L'indice Rt è un paramento che misura la trasmissibilità del virus, che in Italia è pari a 0.86. L'Unità di crisi della Regionefornisce i dati di tutte le province del Lazio, a partire dal valore Rt medio regionale che è pari a 1.04. Nella città di Roma è sotto a 1, precisamente a 0,98, a Vitero 0,53, a Frosinone 1,04, a Rieti 1,03. 

Il dato peggiore è proprio quello della provincia di Latina, dove il valore rt è pari a 1,65, praticamente il doppio della media nazionale

Resta invece invariata, secondo il reporto dell'Unità di crisi, l'incidenza settimanale dei contagi ogni 100mila abitanti mentre migliora di tre punti il tasso di occupazione dei posti letto in area medica e di due punto il tasso di occupazione dei posti letto in Malattie infettive. In miglioramento infine la conclusione delle indagini epidemiologiche per la ricerca di contatti stretti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, in provincia di Latina l'indice Rt più alto del Lazio

LatinaToday è in caricamento