Attualità

Vaccino ReiThera: iniziata la sperimentazione al Goretti. Primi volontari per la somministrazione

Si tratta delle fasi due e tre della sperimentazione. A Latina ci saranno circa 50 volontari

E' ufficialmente partita all'ospedale Goretti di Latina la sperimentazione del vaccino ReiThera annunciata nelle scorse settimane. Saranno in totale 50 i volontari che si sottoporranno alla somministrazione. I primi cinque volontari sono arrivati ieri all'appuntamento programmato per i prelievi, la firma del consenso e poi l'effettiva somministrazione della dose. 

La sperimentazione, che riguarda le fasi due e tre, sarà condotta su tre bracci: un gruppo di volontari riceverà una unica dose, un altro due dosi a distanza di 21 giorni, infine un terzo riceverà un placebo. Ma chi somministra non sa a quale dei tre gruppi appartenga il volontario. 

L'ospedale Goretti è ufficialmente inserito nelle fasi della sperimentazione ed è stata formata un'equipe che si occuperà proprio di questo, seguendo i pazienti che si sottopongono all'inoculazione. L'obiettivo di questo vaccino è di essere "one shot", cioè a una sola dose. Nel corso della fase uno è emerso che 28 giorni dopo la vaccinazione il 94% dei soggetti tra i 18 e i 55 anni aveva prodotto anticorpi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vaccino ReiThera: iniziata la sperimentazione al Goretti. Primi volontari per la somministrazione

LatinaToday è in caricamento