Martedì, 21 Settembre 2021
Attualità

Coronavirus Latina, maggio il mese della svolta: dimezzati i contagi e i decessi in provincia

Sono stati 2090 i casi totali nel mese che si è appena chiuso, con una media di 67 giornalieri, 25 i decessi e 130 i ricoverati. Accelerazione per la campagna vaccinale

E’ stato maggio il mese della svolta, quello che ha fatto registrare la prima vera inversione della curva dei contagi da coronavirus nella provincia di Latina. In totale sono stati 2090 i casi accertati tra i residenti del territorio pontino, con una media di 67 ogni giorno; un dato più che dimezzato rispetto ad aprile quando ne sono stati riscontrati 4342 (in media 144 al giorno). Ed il calo più importante nel numero dei positivi giornalieri c'è stato soprattutto nella seconda metà di maggio con i casi sempre sotto quota 50, come non accadeva da mesi.

Dimezzati anche i decessi che sono stati 25, 55 ad aprile, e sono diminuiti anche i ricoveri che in totale sono stati 130, cifra che nel mese scorso è stata raggiunta in circa una settimana. E più del doppio dei nuovi positivi sono stati i guariti che a maggio hanno superato quota 5300.

Sono alcuni dei numeri che descrivono il rallentamento nella diffusione del coronavirus nella provincia di Latina, segno che la campagna vaccinale inizia a dare i propri risultati. Proprio nel mese che ci siamo appena lasciati alle spalle, infatti, le vaccinazioni hanno avuto un’importante accelerazione, grazie all’apertura di nuovi hub, e conseguentemente alla possibilità di aumentare il numero delle somministrazioni giornaliere, come anche dei due open day riservati prima agli over 40 e poi aperti anche agli over 35. In media nel mese di maggio sono state effettuate in media 3450 somministrazioni al giorno, con punte anche abbondantemente superiori alle 4mila; un dato quello giornaliero che hai più che triplicato quello di marzo.

Una risposta importante, questa, della provincia pontina che non ha subìto le ripercussioni delle temute prime aperture, con il Lazio che ora, numeri alla mano, punta alla zona bianca che potrebbe essere raggiunta già a metà giugno. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus Latina, maggio il mese della svolta: dimezzati i contagi e i decessi in provincia

LatinaToday è in caricamento