menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus Latina: 24 i “comuni liberi” in provincia. Sette quelli mai toccati da contagi

Disegnata la mappa della diffusione del Covid-19 nel territorio pontino. Due le situazioni attenzionate, quella di Priverno e di Latina

Quanto i comuni pontini sono più o meno liberi dai casi di coronavirus? Questa la domanda a cui ha cercato di dare una risposta il direttore generale della Asl di Latina Giorgio Casati nel corso della videoconferenza di ieri in cui è stato fatto il punto della situazione nel territorio a quasi tre mesi dall’inizio della pandemia.

“Per considerare un comune ‘libero’ - ha spiegato Casati - è stata presa in considerazione una finestra di 14 giorni, periodo in cui si dovrebbe esaurire la capacità di trasmissione dei contagi”. Nello schema in basso è riportato anche il numero dei casi nuovi che sono stati registrati in ogni comune proprio nelle ultime due settiname - il dato è aggiornato a mercoledì 27 maggio -. “La situazione a livello provinciale è positiva fatta eccezione per il distretto 3, quello in cui si è registrato il cluster del centro dialisi di Priverno” ha spiegato Casati.

Nella maggior parte, i comuni pontini, ben 24, possono essere considerati “liberi”, presentando più di 14 giorni senza nuovi contagi accertati. Tra questi figurano anche grandi centri come Gaeta, Minturno, Sabaudia o Fondi uno dei comuni maggiormente colpiti dal coronavirus nella fase iniziale dell’emergenza e che ora da 32 giorni non registra nuovi positivi. Poi ci sono poi alcuni comuni nei confronti dei quali c’è un livello di attenzione medio - sono 7 -, in cui sono stati registrati casi recenti ma in un numero estremamente contenuto. Possiamo notare ad esempio Aprilia da tre giorni senza casi e che nelle ultime due settimane ne ha contati solo 2; discorso analogo vale anche per Cori, Formia, Roccagorga, San Felice Circeo, Sezze e Terracina.

Le situazioni da tenere sotto controllo sono quelle di Latina, dove non si registrano nuovi casi da martedì 26 maggio e dove però i positivi nelle ultime due settimane sono stati 4, e ovviamente Priverno con i contagi legati al cluster del centro dialisi.

Infine si possono contare 7 comuni della provincia pontina che non sono mai stati toccati dal coronavirus: sono Campodimele, Ponza, Prossedi, Rocca Massima, Roccasecca dei Volsci, Ventotene.

coronavirus_mappa_contagi_27_05_20_1-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento