Venerdì, 30 Luglio 2021
Attualità

Coronavirus, nel Lazio 1757 nuovi casi e 24 decessi. D’Amato: “Aumentano i focolai”

Gli aggiornamenti sulla base dei dati di Asl di Latina e Regione. Nel Lazio, che da lunedì 15 marzo sarà in zona rossa, aumentano ancora ricoveri e terapie intensive

Sono oggi, 12 marzo, solo 55 i nuovi casi di covid registrati in provincia di Latina ma a fronte di meno di 500 test effettuati, tra molecolari e rapidi. Un rallentamento dunque che potrebbe non corrispondere al dato reale di circolazione del virus dal momento che i tamponi molecolari analizzati nel laboratorio sono stati appena 90.

Il bollettino della Asl in provincia di Latina

A Latina città si registrano 16 contagi, altri 8 a Terracina, 7 invece a Fondi. Il bollettino di oggi riporta anche 42 guariti e due decessi a Fondi e Pontinia che fanno salire a 18 il numero di vittime del mese. Sono 1430 i casi di positività dall'inizio di marzo.

Lazio in zona rossa

Lazio in zona rossa: mentre si attende l’ordinanza del ministro della Salute Roberto Speranza ad anticipare il doppio passaggio è stato il presidente della Regione Nicola Zingaretti: “Saranno importanti comportamenti responsabili, da lunedì anche la regione Lazio sarà chiamata giustamente a rispettare le regole della zona rossa - ha detto -. Sarà quindi ancora dura ma con le armi della campagna vaccinale ce la faremo”. Le nuove restrizioni in vigore da lunedì 15 marzo (qui la notizia). 

Coronavirus Lazio: oltre 1700 nuovi casi

Sono 1757 i nuovi casi oggi nel Lazio a fronte, però, di un numero più basso di tamponi: i test totali effettuati sono stati più di 38mila, di cui oltre 14mila molecolari (-2009) e oltre 23mila antigenici. I decessi nelle scorso 24 ore sono stati 24 (+8), 757 i guariti; ancora in aumento i ricoveri (+40) così come e le terapie intensive (+12). “Il rapporto tra positivi e tamponi è a 11%, ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale scende al 4% - ha detto l’assessore alla Sanità Alessio D’Amato -. Il valore RT a 1.3 e incidenza a 173 per 100 mila abitanti, tasso di occupazione dei posti letto delle terapie intensive a 28% e tasso di occupazione dei posti letto di area medica a 32%. Aumento del numero dei focolai di trasmissione da 233 a 322”.

Coronavirus: i dati di oggi in tutta Italia

Coronavirus Lazio: i dati nelle singole province

Nella Capitale sono oggi 884 i contagi, mentre nel resto della provincia di Roma se ne contano altri 408. In totale nelle altre 4 province laziali i casi sono 465, di cui appunto 55 nel territorio pontino; sono 275 nella provincia di Frosinone, 89 in quella di Viterbo e 46 in quella di Rieti.

Coronavirus Lazio: il bollettino del 12 marzo

Superano quota 40mila gli attuali positivi in tutto il Lazio dove i contagiati totali da inizio pandemia sono 252mila; più di 205mila persone sono poi guarite, sono 6154 i deceduti. Allo stato attuale i ricoverati sono arrivati a 2128 e sono 270 invece le terapie intensive occupate.

coronavirus_lazio_bollettino_12_03_21-2

A Latina già somministrate 2400 dosi del lotto di Astrazeneca ritirato

E' arrivato anche a Latina il lotto del vaccino anti covid di Astreneca (ABV2856) che è stato ritirato ieri, 11 marzo, su tutto il territorio nazionale e di cui è stato vietato l’utilizzo. A confermarlo è stato Loreto Bevilacqua, responsabile della campagna vaccinale della Asl di Latina, che ha fatto il punto insieme al sindaco Coletta nel corso di una diretta sulla pagina Facebook del Comune. "Sono state 2.400 le dosi inoculate a diversi soggetti tra il 15 e il 24 febbraio. Sono trascorsi già molti giorni e non abbiamo avuto segnalazioni di effetti collaterali. Mi sento quindi di rassicurare la popolazione. Ma annuncio che da domani la Asl provvederà a fare una chiamata attiva a chi è stato sottoposto a vaccino con quello specifico lotto” (qui la notizia completa). 

Vaccini, D'Amato avverte: "Scorte solo per una settimana"

Continuano le prenotazioni dei vaccini a Latina e in tutto il Lazio. Dalla mezzanotte di oggi, 12 marzo, sono già oltre 47.700 gli utenti che hanno prenotato la somministrazione del siero anti covid nella fascia 75-74 anni. Ma l'assessore D'Amato non nasconde una certa preoccupazione e avverte: "Abbiamo scorte per una settimana" (i dettagli).

Latina, tra variante inglese e contagi nelle scuole: nuova riunione in prefettura 

Dopo i nuovi casi di variante inglese nella provincia di Latina, accertati in questi giorni anche tra i positivi di una scuola, nello specifico un istituto secondario di primo grado del comune di Pontinia, la Asl farà di nuovo il punto sulla situazione degli istituti scolastici con la prefettura per analizzare i dati e comprendere se è sufficiente a contenere la diffusione del covid solo con le quarantene. Il sospetto, del resto, è che la variante sia ormai dilagata anche tra i comuni pontini e che sia però difficilmente identificabile dai test rapidi.

Alla Asl la sperimentazione del vaccino Reithera e dei monoclonali

Una giornata importante quella del 9 marzo per la Asl di Latina, scelta per le fasi 2 e 3 della sperimentazione del vaccino Reithera e per l'utilizzo degli anticorpi monoclonali. "Due importanti riconoscimenti che ci pongono in prima linea nella lotta al covid” ha commentato Visconti che, insieme alla dottoressa Mirian Lichtner, direttrice del reparto Malattie Infettive dell'ospedale Goretti, e al dottor Francesco Equitani direttore del centro trasfusionale del nosocomio di Latina, hanno illustrato i particolari nel corso di una conferenza stampa (qui i dettagli).

Coronavirus, le altre notizie

“Dosi insufficienti, docenti ed Ata esclusi dalla vaccinazione anti-Covid”

A Fondi il virus corre veloce: 174 casi a marzo

Ad Aprilia 373 ancora positivi: tutti gli aggiornamenti

A Roccagorga nuovi casi quasi azzerati con la zona rossa

A Cori al via le vaccinazioni con i medici di base

Vaccini over 70: al via le prenotazioni

Latina, come candidarsi per la sperimentazione del vaccino ReiThera

Plasma iperimmune: la Asl cerca donatori

Ponza e Ventotene, la proposta dei sindaci: "Isole covid free"

Case: il covid abbatte il valore degli immobili oggetto di mutui

Estate con il covid: è già boom di case in affitto sul litorale laziale

Articolo aggiornato alle 20

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, nel Lazio 1757 nuovi casi e 24 decessi. D’Amato: “Aumentano i focolai”

LatinaToday è in caricamento