menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, nove contagi in più nel Lazio: focolai sotto controllo. A Latina nessun caso

Situazione stabile in provincia, dati confortanti per tutta la regione. Gli aggiornamenti della Asl e dell'assessorato alla Sanità

La situazione dei pazienti covid resta stabile in provincia di Latina, dove anche anche oggi, 16 giugno, il bollettino della Asl non registra nuovi pazienti positivi al tampone. Il numero di contagiati resta sempre fermo a 552 da inizio pandemia, ma rispetto alla giornata di ieri aumentano di quattro unità i guariti che raggiungono quota 462. Scende di conseguenza il dato degli attuali positivi, che è al momento di 56 pazienti, di cui 35 trattati a domicilio e nessuno ricoverato in terapia intensiva. I decessi fermi a 34.

Coronavirus Lazio: nove casi in più

Sono oggi 9 i casi positivi nel Lazio, di cui uno riferibile al focolaio del San Raffaele Pisana di Roma, che raggiunge così un totale di 112 casi positivi e 5 decessi correlati. Il caso è esterno alla struttura ed è riferito alla Asl Roma 3. In settimana verranno nuovamente eseguiti i test a tutti i dipendenti e tutti i pazienti rimasti. Intanto nel Lazio è stata superata la soglia dei 300mila tamponi effettuati da inizio emergenza. 

Coronavirus Lazio: tutti i numeri dei contagi

Sono attualmente 1129 i pazienti ancora positivi al virus nel Lazio, di cui 814 sono in isolamento domiciliare, 308 sono ricoverati non in terapia intensiva, 38 sono ricoverati in terapia intensiva. Tre i deceduti nelle ultime 24 ore, per un totale di 814. Sono invece arrivate a quota 6024 le persone guarite. In totale sono stati esaminati 7967 casi.

Tribunale di Latina: riparte l'attività, avviati i test sierologici per i dipendenti

Dopo il lungo lockdown è ripartita questa mattina, almeno in parte, l’attività del Tribunale di Latina con la riapertura al pubblico degli uffici e delle cancellerie ma solo per tre giorni a settimana: il martedì, mercoledì e giovedì dalle 9 alle 12.30, mentre per gli altri giorni continuerà a funzionare il sistema dell’appuntamento. Sono stati invece già avviati i test sierologici per il coonavirus sui dipendenti del Palazzo di giustizia: circa cento persone tra magistrati, cancellieri e dipendenti sottoposti ai prelievi (la notizia). 

Il punto sui test: il 2,4% ha sviluppato anticorpi

Il presidente della Regione e l'assessore alla Sanità Alessio D'Amato hanno fatto il punto ieri sui risultati dei test sierologici: ne sono stati eseguiti 108mila. In tutto il Lazio, la percentuale di popolazione che ha sviluppato gli anticorpi è circa del 2,4% di persone testate, vale a dire 2636 in totale. Scoperti 160 positivi asintomatici (qui la notizia). 

Conto alla rovescia per gli esami di Maturità

Iniziano domani, 17 giugno, gli esami di Maturità, quest'anno in modalità del tutto diversa dal passato a causa delle misure di sicurezza per il contenimento del contagio. Riunione plenaria delle commissioni, in vista dei colloqui orali. Ecco come ci sta organizzando (qui la notizia). 

Coronavirus, altre notizie

San Felice Circeo: revocato il divieto di balneazione, affidati i servizi di sicurezza

Tribunale: riaprono uffici e cancellerie. Ecco le modalità e i giorni

Coronavirus, Anzio è un comune "covid-free"

Riaprono cinema e teatri nel Lazio: le regole

Riapertura delle discoteche: le regole nel Lazio 

Latina, la donazione del Lions club alla Cri

Anzio e Nettuno: nessun nuovo caso e altri guariti

Latina, centri estivi: cosa cambia dopo l'ordinanza della Regione Lazio

Sabaudia: nuovi orari per i locali di somministrazione bevande

Articolo in aggiornamento

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento