menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus: nel Lazio 1428 contagi e 74 persone decedute in 24 ore

Ancora un numero elevato di nuovi casi in provincia di Latina e nel Lazio. L'assessore alla Sanità regionale spiega che si rischia un'inversione di tendenza

Sono 138 i nuovi casi di positività al covid in provincia, rispetto ai 172 di ieri. La Asl pontina segnala nuovi contagi in 24 comuni, con il dato maggiore ancora nella città di Latina, con 36 positivi. Le guarigioni nelle ultime 24 ore sono state 86.

Coronavirus Latina, drammatico bilancio di decessi anche a dicembre

Dal mese di marzo ad oggi i contagi complessivi sono stati 12.627, 209 invece i decessi legati al covid, l'ultimo segnalato nel bollettino di oggi, 18 dicembre, quello di un paziente che era residente nel comune di Sezze. Nel solo mese di dicembre i morti sono arrivati a 59. 

Coronavirus Lazio: 1428 casi su 16mila tamponi

Nel Lazio i contagi sono invece 1428 su 16mila tamponi, ancora 74 decessi e 2825 nuovi guariti. "Il rapporto tra positivi e tamponi è al 9% ed il dato odierno è superiore di 198 casi a quello di venerdì scorso", ha spiegato l'assessore alla sanità laziale Alessio D'Amato che aggiunge: "Prevediamo un valore Rt in aumento di poco sopra a 1. La nota positiva arriva dal calo del tasso di occupazione dei posti letto in area medica e delle terapie intensive. Migliora invece la capacità di indagine epidemiologica. Questo quadro dimostra quello che diciamo da tempo di mantenere il massimo rigore".

Tutti i numeri della regione

Gli attuali positivi sono 77.159 nella reigone, di cui 2.780 ricoverati, 310 in terapia intensiva e 74.069 in isolamento domiciliare. Dall'inizio dell'epidemia i guariti sono in totale 66.006, i decessi 3.230 e il totale dei casi esaminati è pari a 146.395. A Roma i nuovi casi sono stati 810, nella provincia di Roma 244, nelle altre province del Lazio 374, di cui 138 a Latina, 100 a Frosinone,92 a Viterbo e 44 a Rieti.

D'Amato: "Rischiamo un'inversione di tendenza rispetto ai contagi"

"Il dato -dichiara l'assessore alla Sanità Alessio D'Amato commentando i numeri di ieri - supera di 109 casi il dato del giovedì della scorsa settimana. Un segnale negativo che potrebbe indicare una inversione di tendenza che dobbiamo evitare. Ora servono senza indugi misure nazionali". 

Coronavirus Latina: focolaio in un convento di suore

I numeri più elevati di contagi restano ancora nel capoluogo pontino , che conta 41 nuovi positivi, e nella città di Aprilia che ieri ne ha registrati 23. Ci sono poi 20 casi a Formia e 15 a Pontinia. Proprio a Pontinia si è sviluppato un cluster all'interno di un convento: 12 suore sono risultate positive dopo aver partecipato a un ritiro religioso a Bagnoregio, in provincia di Viterbo (i dettagli).

Nella seconda ondata 744 ricoverati

Da marzo ad oggi il Goretti ha visto in totale 1.012 pazienti ricoverati per covid. Nei primi 5 mesi un totale di 268 persone, nella seconda ondata 744. Il punto su ricoveri e contagi è stato fatto ieri dalla dottoressa Miriam Lichtner, responsabile delle Malattie infettive dell'ospedale Goretti, nel corso di una diretta Facebook con il sindaco di Latina Damiano Coletta durante la quale è stato affrontato ancheil tema dell’elevato tasso di mortalità nel territorio pontino. “"Credo sia doveroso raccontare la realtà che si vive dentro l’ospedale" ha detto Miriam Lichtner (qui i particolari).

Natale in zona rossa: si attende la decisione del Governo

Anche la provincia di Latina è in attesa delle decisioni del Governo in merito alle nove misure per le festività natalizie. Mentre oggi è previsto un nuovo vertice, l’ipotesi su cui si sta lavorando è quella di un’Italia zona rossa per 8 giorni, dal 24 al 27 dicembre e poi ancora il 21 dicembre, l’1, il 2 e 3 gennaio, con i i restanti giorni in zona gialla o arancione (qui i particolari). 

Coronavirus, le altre notizie

Cisterna, il centro anziani a disposizione dei medici di base per i test rapidi

Formia: chiude tre residenze private per anziani

Coronavirus Anzio: 127 nuovi casi in una settimana

Coronavirus Aprilia, in calo gli attuali positivi

Dalla Regione 51 milioni a fondo perduto per le imprese

Con le Usca la Asl di Latina si prepara alla terza ondata

Coronavirus Fondi: test rapidi per gli studenti prima del rientro a scuola

Coronavirus, l'appello del vescovo Crociata

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, giù i contagi: sono 50 in provincia ma con tre decessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento