Coronavirus: 11mila tamponi nel Lazio e 193 nuovi casi. Contagiati altri 15 pontini

Gli aggiornamenti sulla base dei dati forniti dalla Asl di Latina e dall’Assessorato regionale alla Sanità. Attenzione massima su Formia, boom di casi anche ad Aprilia

Come nel bollettino Asl del 17 settembre, anche oggi si registrano 15 nuovi casi di coronavirus in provincia di Latina, 13 dei quali trattati a domicilio. Un boom di nuovi contagi riguarda la città di Aprilia, con ben 8 nuovi pazienti. Un nuovo caso riguarda inoltre il comune di Bassiano e uno quello di Sperlonga dove non si registravano casi da tempo. Altri pazienti sono poi residenti, uno per ogni comune, a Fondi, Formia, Gaeta, Latina e Roccagorga. A questi si aggiunge un paziente trattato dalla Asl pontina ma residente fuori provincia. 

Coronavirus Latina, 209 contagi da inizio settembre

Nessun nuovo decesso: il dato di 37 morti per covid da inizio pandemia è fermo da mesi. Continua però ad aumentare ogni giorno l'indice di prevalenza (casi di positività ogni 10mila abitanti), arrivato a 17,11. Resta invariato, a 577, il numero di guariti mentre i cittadini attualmente positivi sono 370, di cui 317 trattati a domiclio e 53 ricoverati in diverse strutture ospedaliere.La crescita dei casi continua ad essere costante sul territorio pontino e i dati raccolti nelle ultime settimane sono preoccupanti. Solo dall'inizio di settembre ad oggi infatti si sono registrati in provincia 209 nuovi contagi, 77 solo nel corso dell'ultima settimana. Nel mese di agosto invece erano stati complessivamente 171. Il conto totale dei pazienti che sono stati contagiati dal coronavirus dall'inizio della pandemia ad oggi arriva a 984. 

Coronavirus Formia: positivi 17 tamponi su 94

Sono arrivati a Formia i primi risultati relativi ai tamponi effettuati al drive-in e relativi al cluster dell'imprenditore del settore ittico. Gli esiti riguardano 94 tamponi su 137 totali. Di questi, 17 sono risultati positivi, 74 negativi e tre sono da ripetere perché inattendibili (qui la notizia). “Domani sera si dovrebbe avere il quadro completo delle positività” hanno fatto sapere dalla Asl di Latina che di concerto con il sindaco Paola Villa ha deciso di attivare un drive in provvisorio che inizierà a funzionare da domani, sabato 19 settembre alle 14 e sarà allestito nell'area mercato (qui la notizia).

Coronavirus Aprilia: 25 casi in una settimana

Venticinque casi in una settimana e 8 in un solo giorno: questo il quadro di Aprilia dove negli ultimi giorni è stato registrato un aumento dei contagi. Aumento che ha fatto salire a 64 gli attuali positivi, mentre sono 122 le persone in isolamento precauzionale (non positive) presso il proprio domicilio (qui la notizia).

Coronavirus Lazio: 11mila tamponi e 193 casi

Su quasi 11 mila tamponi sono 193 i casi positivi oggi nel Lazio, terza regione in tutta Italia per numero di nuovi contagi dietro a Lombardia e Campania; zero i decessi. L’aggiornamento dall’assessore alla Sanità della Regione, Alessio D’Amato che aggiunge: “Nella valutazione del Ministero il valore RT è a 0.54”.

Coronavirus Lazio: i dati delle Asl

Nella Asl Roma 1 sono 33 i casi e di questi 6 sono di rientro - 3 con link dalla Sardegna, uno dalla Croazia, uno dall’Ucraina e uno dalla Francia -, 9 sono casi con link familiare o contatto di un caso già noto e isolato e 2 invece quelli individuati in fase di pre-ospedalizzazione. Nella Asl Roma 2 sono 63 i casi e tra questi 13 sono di rientro - 5 con link dalla Sardegna, tre dall’Ecuador, uno dalla Spagna, uno dalla Croazia, uno dal Messico e due con link alla comunità del Perù -, 13 sono i contatti di casi già noti e isolati. Nella Asl Roma 3 sono 12 i casi: di questi 4 sono di rientro - 3 con link dalla Sardegna e uno dalla Germania -, 6 i contatti di casi già noti e isolati. Nella Asl Roma 4 sono 8 i casi, 2 con link dalla Sardegna e 6 contatti di casi già noti e isolati. Nella Asl Roma 5 sono 19 i casi: di questi 5 sono di rientro - 3 dalla Sicilia e 2 con link alla comunità del Perù - 4 sono stati  individuati in fase di pre-ospedalizzazione e 3 sono i contatti di casi già noti e isolati. Nella Asl Roma 6 sono 10 i casi: tra questi uno con link dalla Sardegna, 6 sono contatti di casi già noti e isolati e un caso individuato in fase di pre-ospedalizzazione. Nelle province si registrano 48 casi e zero decessi nelle ultime 24h. Nella Asl di Latina sono 16 i casi e di questi 6 sono di rientro - uno con link dalla Sardegna, uno dalla Campania, uno da Singapore, uno dalla Grecia, due dalla Sicilia - e 2 hanno un link al cluster del mercato ittico dove è in corso l’indagine epidemiologica. Nella Asl di Frosinone si registrano 5 casi e si tratta di un caso individuato in fase di pre-ospedalizzazione e 4 contatti di casi già noti e isolati. Nella Asl di Rieti si registrano 15 contagi: 13 sono casi con link ad un cluster in una Rsa dove è in corso l’indagine epidemiologica. Nella Asl di Viterbo si registrano 12 casi tra cui un caso di rientro dall’Ucraina e cinque contatti di casi già noti e isolati.

Coronavirus Lazio: il bollettino del 18 settembre

Nel Lazio sono ad oggi 13982 i contagi totali, con 5413 ancora positivi. Tra questi 4973 sono in isolamento domiciliare, 459 sono ricoverati non in terapia intensiva e 17 sono in terapia intensiva. I guariti sono saliti a 7617, mentre sono 889 i decessi.

Coronavirus Roccagorga: mascherine obbligatorie anche all’aperto 

Obbligo di indossare la mascherina in tutti i luoghi pubblici anche all’aperto. Questa la decisione assunta dal sindaco di Roccagorga Nancy Piccaro che ieri ha firmato un’apposita ordinanza. Il provvedimento è stato emanato, viene psiegato, “al fine di contenere il più possibile la diffusione del virus. Confidiamo nel senso civico di ogni cittadino nel rispettare tali disposizioni”. Il piccolo comune pepino ha fatto registrare in questi giorni un importante aumento dei contagi, 9 nell’ultima settimana; positivo anche un dipendente comunale come ha anticipato lo stesso primo cittadino nei giorni scorsi (qui la notizia).

Premio Innovazione Digitale in Sanità: Asl di Latina tra i 17 finalisti

Asl di Latina tra i 17 finalisti del Premio Innovazione Digitale in Sanità 2020 del Politecnico di Milano, iniziativa dell’Osservatorio Innovazione Digitale in Sanità. L'azienda sanitaria locale pontina è stata inserita nella categoria “Gestione dell’emergenza COVID in ospedale e sul territorio” grazie al protocollo di tele-monitoraggio domiciliare per i pazienti Covid-19.La scelta dei 17 finalisti è avvenuta su oltre 80 progetti candidati; il 23 settembre saranno proclamati i vincitori (qui la notizia). 

Drive-in al Goretti di Latina: file lunghissime per i tamponi

Ancora lunghissime file per i tamponi drive-in all’ospedale Goretti di Latina. Decine le auto in coda già dalle prime ore della mattina; le vetture in fila, intorno alle 9.30, arrivavano fino in viale XXI Aprile, attraversando parte della circonvallazione (la notizia).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Coronavirus, le altre notizie

Coronavirus Formia: effettuati 140 tamponi al drive-in

Riapre il Cup dell'ospedale Goretti

Casi in aumento a Cisterna, l'appello del Comune

Coronavirus, corso di formazione per il personale delle scuole

Scuola, ripartire sicuri: dalla Regione le informazioni utili per genitori e alunni

Amministrative e referendum: le misure per votare in sicurezza

Articolo in aggiornamento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: nel Lazio 1219 nuovi casi, numeri record in provincia. D’Amato: “Questi i giorni più difficili”

  • Incidente a Sabaudia sulla Migliara 53, scontro tra auto e furgone: muore un ragazzo, due feriti

  • Piazza del Popolo torna agli anni ’70: a Latina le riprese del film "L’Arminuta"

  • Coronavirus Latina, 126 nuovi casi. Sotto osservazione zone della movida e coprifuoco

  • Coronavirus, nuovo picco di contagi: sono 75 in provincia, 22 solo a Latina

  • Coronavirus Latina: i contagi non si fermano, 84 casi in più in provincia. Un altro decesso

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento